Home > Aree di attività > Corporate Finance/M&A

Marchi trova l'accordo per Finint e Save con Unicredit e Intesa

Marchi avrà il controllo del gruppo Finint mentre in Save entrano i fondi infrastrutturali di Deutsche Asset Management e InfraVia Capital Partners


Lazard con Solvay nella cessione delle attività di Roccabianca a Finproject

Con sede e stabilimenti a Roccabianca, in provincia di Parma, questa area di business ha generato lo scorso anno un giro d’affari di 82 milioni di euro


Oaklins Arietti con Sanpellegrino nella vendita di Recoaro

A comprare è stato il gruppo olandese quotato Refresco, fra i principali co-packer di bevande analcoliche e con 2 miliardi di ricavi


Dvr Capital nell'acquisizione di Zushi da parte della newco Investinfood

Il veicolo è stato creato da Paolo Colonna e Valeria Lattuada e punta a investire, con la formula del club deal, in aziende con un Ebitda compreso tra 5 e 12 milioni


Brera Financial Advisory, Fineurop e New Deal Advisors nell'm&a di Autodis

La società controllata da Bain Capital ha aquisito tre dei maggiori distributori di autoricambi in Italia, OVAM, Top Car e Ricauto. Nasce un gruppo con 120 mln di fatturato pro-forma


Ethica Corporate Finance nello shopping inglese del gruppo Irsap

La soceità di Rovigo ha acquisito da Encore Capital il distributore Uk Heating Group


Finance Report 2017 - The Best in Italy

Il diciannovesimo report del centro ricerche di legalcommunity.it è dedicato al Finance. 

Sotto la lente, oltre 50 studi italiani e internazionali, attivi nella Penisola.


Hellman & Friedman e Gic si comprano Allfunds Bank per 1,37 miliardi

A cedere sono stati Intesa Sanpaolo, affiancata da BofA Merrill Lynch e Morgan Stanley, e Santander


Arkios affianca Ilsa nel passaggio al gruppo Biolchim-Cifo di Wise

Nel 2016 il gruppo Biolchim-Cifo ha raggiunto un fatturato di circa 85 milioni e con anche Ilsa per il 2017 raggiungerà un volume di affari di circa 115 milioni


Bper con Kpmg acquisisce Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara

Prevista per la nuova Carife la cessione di npl e un aumento di capitale per raggiungere un patrimonio di 153 milioni