Home > Aree di attività > Scenari

Il mercato del debito italiano vale 94,4 miliardi

Emissioni di rilievo, sì, ma non abbastanza. Il dcm tricolore perde l’8,6% del valore rispetto al 2015. Il mercato è in mano a una decina di operatori, primo fra tutti Unicredit


Calamità naturali, tra costi e investimenti

Ogni anno le catastrofi naturali provocano danni, a livello mondiale, per 520 miliardi di dollari


New Deal Advisors lancia il network di consulenti finanziari Eight International

Dalla Francia alla Russia, la rete è composta da 2.500 professionisti di 20 diversi Paesi del mondo. L'obiettivo è fornire transaction services e consulenza specializzata in un ambiente indipendente e privo di conflitti di interesse 


Fineco, raccolta 2016 oltre 5 miliardi

Dato leggermente inferiore (-8%) al 2015. A dicembre risultato positivo per 889 milioni


Dalla A alla Z, la finanza italiana nel 2016

Grandi cambiamenti e colpi di scena. La finanza italiana cambia i propri equilibri, con l’ingresso ad esempio del fondo Altante e la fusione tra Bpm e Banco Popolare, con il maggiore attivismo dei private equity e le innovazioni tecnologiche


Woolrich International parla italiano e punta a Piazza Affari

La holding nasce dall’unione dell’americana Woolrich Inc col distributore bolognese WP Lavori in Corso. In programma l’espansione geografica e nuovi prodotti. L’obiettivo è aumentare il fatturato del 57% a 266 milioni di euro


Nel 2017 le transazioni di npl varranno 50 miliardi

A rilevarlo è il report redatto da PriceWaterhouseCoopers dal titolo "Positive vibes". Il dato include i big deal di Unicredit e Mps


Crediti, manager e piano industriale: il piano di Idea Ccr per le aziende

Il nuovo fondo di Dea Capital e H.I.G. acquisisce i crediti delle banche partner ed entra direttamente in azienda. Il team è a lavoro su Pigna e Targetti


UniCredit avvia il piano Transform 2019, processi più snelli e cessione npl

Il piano prevede un aumento di capitale da 13 miliardi di euro, la cessione di un pacchetto di sofferenze da 17,7 miliardi e ulteriori esuberi netti per 6.500 unità con una riduzione complessiva di 14.000 dipendenti entro il 2019


Advisor, quando il rebranding ti fa globale

Da N+1, diventato Alantra, ad Arietti & Partners, trasformatosi in Oaklins Arietti, così le boutique della finanza cambiano il proprio marchio per una maggiore valenza a livello internazionale