lunedì 24 feb 2020
HomeScenariAlgebris lancia terzo fondo dedicato a investimenti in npl, obiettivo 1 miliardo

Algebris lancia terzo fondo dedicato a investimenti in npl, obiettivo 1 miliardo

Algebris lancia terzo fondo dedicato a investimenti in npl, obiettivo 1 miliardo

Algebris annuncia il lancio di Algebris NPL Fund III, il terzo fondo dedicato agli investimenti in non-performing loans.

Algebris NPL Fund III, si legge in un comunicato, è un fondo d’investimento di diritto lussemburghese destinato a investitori istituzionali; avrà durata di sei anni, incluso un periodo di investimento di tre anni. Il nuovo fondo si propone di raccogliere 1 miliardo di euro nei prossimi dodici mesi, e ha già commitment firmati per circa 125 milioni di euro e interesse espresso per circa 500 milioni dai principali investitori istituzionali globali.

Algebris ha investito in crediti in sofferenza assistiti da garanzie reali per un valore di libro di 3,7 miliardi di euro, attraverso 112 operazioni concluse con 37 controparti, consolidando una quota di mercato pari al 20% circa.

Prima del terzo fondo la società guidata dal fondatore e amministratore delegato Davide Serra (nella foto) aveva varato Algebris NPL Fund I e Algebris NPL Fund II. Come i due precedenti fondi, Algebris NPL Fund III investirà principalmente in crediti in sofferenza assistiti da garanzie di primo grado su immobili di tipo residenziale e commerciale e su hotel situati in località di prestigio dell’Italia centro-settentrionale.

Il fondo sarà gestito da un team di investimento specializzato in npl, guidato da Gabriele Giorgi e Antonella Di Chio, e composto da sei professionisti, che opera in stretta collaborazione con Algos, lo special servicer interamente controllato da Algebris, costituito nel 2019 a supporto degli investimenti in ambito di crediti non performing.

“Riteniamo che questa asset class abbia un profilo di rischio-rendimento unico, con un downside risk ridotto e rendimenti ancora interessanti”, sottolinea Serra. “Con Algos avremo presto quaranta professionisti interamente dedicati al settore npl. L’internalizzazione dell’attività di servicing favorirà ulteriormente la nostra competitività, con benefici significativi per i ritorni dei nostri investitori”.

Algebris attualmente gestisce circa 13 miliardi di dollari e ha uffici a Londra, Milano, Lussemburgo, Boston, Singapore e Tokyo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.