venerdì 21 set 2018
HomeArchivio Newsletter

Archivio Newsletter

19/09/2018 Private equity, due strade per il salto di qualità
12/09/2018 Per vincere le sfide di oggi servono professionisti "glocal" e strategia
25/07/2018 Questione di fondamentali
18/07/2018 Qualche domanda sul futuro di Cdp
11/07/2018 Tra uomo e macchina c'è di mezzo... il banker
04/07/2018 La filiera? Dovrebbe essere anche per gli investitori
27/06/2018 Private equity, il futuro è nella piattaforma?
20/06/2018 Da Hollywood a Piazza Affari, se una clausola di inclusione può incentivare alla diversità
13/06/2018 La finanza del futuro ha bisogno di fiducia
06/06/2018 M&a tra le banche: necessità, opportunità o rischio?
30/05/2018 Quella distanza incolmabile che genera odio
23/05/2018 Il valore delle idee
16/05/2018 Le banche sono davvero pronte per gli Utp?
09/05/2018 Private equity, per attirare gli investitori serve trasparenza
02/05/2018 La sfida dimenticata della finanza e il lavoro che cambia
18/04/2018 Paura della tecnologia? Impara a conoscerla
11/04/2018 Risparmio alla prova del futuro
04/04/2018 Cosa hanno in comune il caso Facebook e le banche
28/03/2018 Perché serve un sostegno politico al private capital
21/03/2018 Investitori istituzionali e private capital: è tempo di conoscersi
14/03/2018 Non dimentichiamoci il cambiamento climatico
07/03/2018 Il voto anti-establishment è anche anti-finanza
28/02/2018 Una crisi per imparare a fare sistema?
21/02/2018 Chi pensa alla questione
14/02/2018 Chi pensa alla questione “millennials”?
07/02/2018 Il mercato che verrà secondo Intesa
01/02/2018 Banche sempre più grandi, mercato sempre più polarizzato
24/01/2018 Banche di servizi
17/01/2018 La direzione giusta
10/01/2018 Di regolamentazione si ferisce? o si perisce?
28/12/2017 2018, spazio al cambiamento
20/12/2017 Un pensiero di Natale
13/12/2017 Advisor, essere indipendenti paga?
06/12/2017 La continuità nel private capital tra personalismi e brand
29/11/2017 Quando Milano è meglio di Londra
22/11/2017 Advisor, chi si accontenta gode? così così
15/11/2017 L'arma (spuntata) dell'unione bancaria contro la crisi
08/11/2017 L'm&a riparte, ma in quale mercato?
25/10/2017 Non ho l'età?
25/10/2017 XX an ho l’età?
11/10/2017 Il professionista di oggi
29/09/2017 Newsltter 29-09
20/09/2017 L’errore delle banche verso il dipartimento hr
13/09/2017 Chi ha (ancora) paura dei robot?
06/09/2017 I tre elementi da considerare per cavalcare l’onda della ripresa
26/07/2017 Banche, la partita sulla cyber security si gioca con la condivisione
19/07/2017 Le tre sfide del private banking per il futuro
12/07/2017 I nuovi paradigmi della partita sugli npl
05/07/2017 Too contagious to fail
28/06/2017 Scelte di sistema sì, ma occhio al business
21/06/2017 La bravura di un private equity non si misura solo con i fondi
14/06/2017 Se deve essere il mercato, che il mercato sia
07/06/2017 Quell’analisi sul private equity che non c'è
31/05/2017 Non solo il business, in banca anche il lavoro deve evolversi
25/05/2017 L’Internet delle cose e l’esempio di Ge per le banche
17/05/2017 Dalla crisi, all'occasione
10/05/2017 Tra la reputazione e il business c’è la comunicazione
03/05/2017 Carried interest e la manovrina pro Italia
26/04/2017 L’innovazione di oggi? Seguire il cliente a 360 gradi
19/04/2017 Brexit sarà un’opportunità se diventiamo un Paese per talenti
12/04/2017 Bankers più efficienti se battitori liberi
05/04/2017 I private equity come salotto buono 2.0?
29/03/2017 La lezione la fa il mercato
22/03/2017 Quando il coach allena in banca
15/03/2017 Evoluzione della specie: il modello private equity funziona ancora?
08/03/2017 Donne (fantastiche) nella finanza e dove trovarle
01/03/2017 Ecco cosa il mondo della finanza può imparare da Iron Man
22/02/2017 Pochi, maledetti e subito
15/02/2017 Tecnologia in banca, l’esempio (virtuoso) di Goldman Sachs
08/02/2017 Il riconoscimento professionale? Paga più del salario
01/02/2017 Ecco perché agli investitori intessa sapere se il Private equity valorizza i giovani
25/01/2017 Nel caso Generali, l’italianità è questione di sistema
18/01/2017 Siamo tutti europei. Ma anche no
11/01/2017 Che i nomi dei debitori non tolgano la responsabilità ai creditori
21/12/2016 Buon 2020
14/12/2016 La faticosa ascesa del private debt in Italia
07/12/2016 Le banche, il referendum e quella sottile distanza tra finanza e politica
30/11/2016 Mediobanca e l’importanza del brand per le banche
23/11/2016 Quel “calciomercato” della finanza… che non c'è
16/11/2016 Private equity, la finanza da sola non basta più
09/11/2016 La consulenza finanziaria, un business consolidato
02/11/2016 Private equity verso il consolidamento… o no?
26/10/2016 I consulenti, l’innovazione e il pezzo mancante del puzzle
19/10/2016 L’evoluzione dei mercati e l’importanza della “community”
12/10/2016 Tra best practices e diversity, ecco perché il ponte con Londra non va chiuso
05/10/2016 Anche i professionisti della finanza hanno bisogno di una “spalla”
28/09/2016 I private equity e la sfida del posizionamento
21/09/2016 Giovani banker, pochi spazi per crescere
14/09/2016 Tempo vs produttività, ovvero la triste storia dei bankers che non possono farsi una vita privata
07/09/2016 La rottamazione dei banchieri è reputazionale
31/08/2016 Il mutamento della finanza italiana e la sfida dei banker del domani
03/08/2016 Le banche e il compito più difficile per le vacanze
27/07/2016 Non ci sono più scuse per non investire nelle imprese
20/07/2016 Il mercato degli npl e il rischio bolla se non riparte l'economia
13/07/2016 Il problema degli npl è anche politico
06/07/2016 Restructuring, il mercato ha bisogno di capitali italiani
29/06/2016 Ora più che mai quello che serve è l'Unione
22/06/2016 Perché la Brexit non deve fermare il matrimonio tra Lse e Deutsche Boerse
15/06/2016 Lo smart working nelle banche serve più di quanto si pensi
08/06/2016 Se l'abito non fa il banker
01/06/2016 Il nuovo ceo di Unicredit, un banco di prova internazionale
25/05/2016 Gli advisor finanziari e la sfida dell'm&a
18/05/2016 Rcs e la distanza fra finanza e impresa
11/05/2016 La nuova vita del mercato dell'audit
04/05/2016 Gs Bank e la lezione di Goldman Sachs
27/04/2016 I private equity e il valore della trasparenza
20/04/2016 Wealth management, con la tecnologia gli advisor umani servono ancora di più
13/04/2016 Atlante e la “chiamata alle armi” che serviva all'economia
06/04/2016 Bad bank, cercasi soluzioni disperatamente
30/03/2016 La nuova Mittel e l'approccio industriale che vuole il mercato
23/03/2016 Il matrimonio Bpm - Banco e il segnale che gli investitori volevano
16/03/2016 La fuga dei "cervelli" finanziari che non fa bene all'Italia
09/03/2016 Il rinnovo della governance? Un banco di prova per le aziende e i fondi
02/03/2016 L'Italia ha bisogno di nuove ricette
24/02/2016 La sfida tech della finanza italiana
17/02/2016 Bad bank, no a una terra dei fuochi finanziaria
10/02/2016 Un nuovo ruolo per le banche
03/02/2016 Npl, il tempo di agire è arrivato
27/01/2016 La grande lezione de “La grande scommessa”
20/01/2016 C'è troppa politica sui mercati
13/01/2016 La scommessa sull'eccellenza italiana e la lezione di Sposito
07/01/2016 Ombre cinesi sul 2016
16/12/2015 Il ruolo strategico del private equity nella partita degli npl
09/12/2015 Quando la diversità è un vantaggio competitivo
02/12/2015 Le quattro caratteristiche del consulente perfetto
25/11/2015 L'educazione finanziaria, un'opportunità per le banche
18/11/2015 Internet e le mogli dei banchieri
11/11/2015 Banche, parola d'ordine: selezione
04/11/2015 Banche, oltre ai numeri c'è di più
28/10/2015 Le banche italiane non devono sottovalutare il retail
21/10/2015 È ora che i professionisti siano un po' narcisi
14/10/2015 Ma serve ancora la bad bank?
07/10/2015 Il mercato non ha bisogno della maxi fusione
30/09/2015 Alla ripresa la fiducia non basta
23/09/2015 COSTAMAGNA, GALLIA, RENZI E LA CDP IN CERCA D'AUTORE
16/09/2015 Quale futuro per Bnl?
09/09/2015 Le banche e la sfida culturale dei non performing loans
29/07/2015 Banche d'affari, obiettivo semplificazione
22/07/2015 I robo-advisor? Un'occasione per crescere e innovarsi
15/07/2015 Merchant in ballo alle nozze delle popolari
08/07/2015 Grexit, uno stress test per i mercati Ue
01/07/2015 Un paracadute chiamato private banking
24/06/2015 Ma quale bad bank! La ripresa è creativa e passa dalle pmi
17/06/2015 Finanziamenti alternativi, la nuova sfida dei private equity
10/06/2015 Il ritorno di fiamma tra la finanza e l'economia reale
03/06/2015 Private equity, non è un mestiere per donne
27/05/2015 Le pmi devono imparare la lingua del nuovo credito
20/05/2015 L'innovazione digitale e la sfida 3.0 delle banche
13/05/2015 Renzi e il fantasma del capitalismo di relazione
06/05/2015 Financial advise, mercato aperto
29/04/2015 Dalla regola del silenzio al valore della trasparenza
22/04/2015 Utili in volata per Goldman Sachs
15/04/2015 Real estate, meno “venditori” più consulenti
08/04/2015 Dopo i bond, anche il credito deve diventare mini
01/04/2015 Bentornato, m&a
25/03/2015 Jp Morgan in Italia, un business da 10 miliardi
18/03/2015 REAL ESTATE, LA RIPRESA PARTE DA MILANO
11/03/2015 A TUTTO PHARMA
04/03/2015 Non performing loans, la caccia è aperta
25/02/2015 CINQUANTA SFUMATURE DI BAD BANK
18/02/2015 UNA LOTTERIA CHIAMATA IPO
11/02/2015 La lente sui professionisti della finanza
01/01/1970 fsdjbmsfhkjsdf
01/01/1970 XXX
Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.