mercoledì 28 ott 2020
HomeScenariBanca Ifis, in trim1 giù utile e margine d’intermediazione. Pesano rettifiche per Covid-19

Banca Ifis, in trim1 giù utile e margine d’intermediazione. Pesano rettifiche per Covid-19

Banca Ifis, in trim1 giù utile e margine d’intermediazione. Pesano rettifiche per Covid-19

Banca Ifis ha archiviato il primo trimestre con utile netto e margine d’intermediazione in calo, sottolineando che, dopo due mesi di attività in linea con il piano, il mutamento del quadro economico-finanziario dovuto alla diffusione del coronavirus Covid-19, ha provocato un peggioramento dei risultati.

L’utile netto, si legge in un comunicato del gruppo guidato da Luciano Colombini (nella foto), è sceso dell’11,7%, a 26,4 milioni. Il margine d’intermediazione è sceso a 106 milioni (-18,6%). In calo dell’1,2% i costi operativi, a 73,5 milioni.

Nel trimestre le rettifiche di valore nette per rischio di credito ammontano a 18,5 milioni di euro rispetto ai 13,1 milioni di euro di un anno prima. Tali rettifiche sono riferite principalmente ai maggiori accantonamenti nel “Settore Governance & Servizi e Non Core” all’interno del quale “ci sono state delle svalutazioni analitiche calcolate su una singola posizione rilevante, operante nel settore retail, che a causa della chiusura delle attività commerciali per effetto del Covid-19 si è ulteriormente deteriorata”.

L’effetto della diminuzione dei ricavi dovuta al Covid-19 ha influito sul cost/income ratio (rapporto tra costi operativi e margine di intermediazione), che si attesta al 69,4% rispetto al 57,2% di un anno prima.

L’utile dell’operatività corrente al lordo delle imposte ammonta a 38,1 milioni di euro (-10,7%), “un risultato sul quale, nonostante l’effetto positivo derivante dalla cessione dell’immobile di Milano per 24,2 milioni di euro, incide negativamente l’effetto connesso alla pandemia di Covid-19 che somma: 9,4 milioni di euro di impatti sull’operatività del settore Npl legati alla chiusura dei tribunali, a cui si aggiungono 6,9 milioni di euro di svalutazione di fondi Oicr prevalentemente legati a crediti deteriorati della ex Interbanca e 7,6 milioni di euro di accantonamenti per rischio di credito e firma su un’unica posizione singolarmente significativa”.

Per quanto riguarda i requisiti patrimoniali, con il consolidamento in La Scogliera a fine marzo l’istituto veneto vantava un Cet1 ratio dell’11,12% (10,96% a fine 2019) e un Tcr del 14,8% (14,58%)

Nel business npl, Ifis nel trimestre ha incassato 65 milioni, in crescita rispetto ai 57 milioni di un anno prima.

“Stiamo affrontando una crisi globale imprevista, a cui abbiamo risposto con rapidità ed
efficienza”, ha commentato Colombini. Sul fronte della trasformazione digitale, in poche settimane, abbiamo fatto un grande salto tecnologico, sperimentato nuove modalità di lavoro e raggiunto importanti obiettivi, a conferma del fatto che il modello della banca è agile e flessibile”.

Sul fronte npl,, “confidiamo di continuare a effettuare buoni acquisti. Prevediamo, inoltre, che l’impatto della chiusura dei tribunali sia temporaneo e principalmente legato a più lunghe tempistiche di pagamento piuttosto che a minori pagamenti”.

Durante la conference call con gli analisti, Colombini ha detto di essere fiducioso di poter distribuire il dividendo sull’esercizio 2019. “In linea con la raccomandazione della Banca d’Italia del 27 marzo 2020 sulla politica dei dividendi durante la pandemia di Covid-19”, ha ricordato, “il cda ha deciso di agire in modo responsabile seguendo le indicazioni fornite dalle autorità di vigilanza, e quindi di proporre che la distribuzione dei dividendi per l’esercizio 2019 siano rinviati almeno fino all’1 ottobre 2020 e di procedere al pagamento dopo tale data, se non verranno emesse disposizioni regolamentari o raccomandazioni delle autorità di vigilanza. Siamo confidenti di poterlo fare, se non interverranno nuove disposizioni o raccomandazioni”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.