giovedì 04 mar 2021
HomeScenariCanzonieri lancia Nextalia. Al suo fianco Micheli, Unipol, Coldiretti e Intesa Sanpaolo

Canzonieri lancia Nextalia. Al suo fianco Micheli, Unipol, Coldiretti e Intesa Sanpaolo

Canzonieri lancia Nextalia. Al suo fianco Micheli, Unipol, Coldiretti e Intesa Sanpaolo

E’ nata Nextalia, nuova sgr attiva nei fondi chiusi e nel private equity, ideata da Francesco Canzonieri (nella foto), ex co-head corporate & investment banking e country head per l’Italia di Mediobanca.

Lo riferisce MF, aggiungendo che la società è stata costituita nei giorni scorsi davanti al notaio Carlo Munafò.

Canzonieri è il motore dell’iniziativa attraverso la newco Canzonieri Holding. Al suo fianco in Nextalia figurano UnipoSai Assicurazioni, Micheli Associati (società del finanziere Francesco Micheli), Coldiretti e Intesa Sanpaolo.

Confermate, dunque, le anticipazioni delle settimane scorse sull’uscita di Canzonieri da Mediobanca e sul varo di una sgr con Intesa Sanpaolo come socio.

Per quanto riguarda la successione di Canzonieri, si attendono le decisioni del Ceo di Mediobanca, Alberto Nagel. Nelle settimane scorse abbiamo riferito che il numero uno della banca d’affari sarebbe propenso a non nominare un nuovo responsabile dell’investment banking, ridistribuendo le funzioni di Canzonieri fra le business unit esistenti, aumentando il peso di Lorenzo Astolfi e conservando per sé alcune deleghe.

Tornando a Nextalia, la sgr ha un capitale nominale di un milione di euro, suddiviso fra: 800mila azioni di categoria A, interamente sottoscritte da Canzonieri; e 200mila titoli di categoria B, sottoscritti per 145mila azioni da Intesa Sanpaolo, con un esborso di 14,64 milioni (di cui 145mila euro nominali e il restante come sovrapprezzo), per 50mila titoli da Unipolsai Assicurazioni, con un esborso di 5,05 milioni di euro (di cui 50mila euro nominali e il resto a sovrapprezzo) e per 2.500 azioni ciascuno da Coldiretti e Micheli Associati, con un esborso di 252mila euro (di cui 2.500 euro nominali e il resto a sovrapprezzo).

Il consiglio di amministrazione di Nextalia, presieduto da Micheli, è composto da Emanuele Grippo (avvocato dello studio legale Gianni & Origoni), Maria Leddi (senatrice e presidente della società di intermediazione mobiliare quotata Scm), Matteo Ricatti (ex direttore di Clessidra), Vincenzo Gesmundo (segretario generale della Coldiretti) e Paolo Fumagalli (consigliere di amministrazione del gruppo Saipem, nonché presidente del collegio sindacale di UnipolSai Assicurazioni).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.