mercoledì 21 apr 2021
HomeScenariConsulenza, nasce Anteos Capital Advisors. Obiettivo, aiutare la crescita delle pmi

Consulenza, nasce Anteos Capital Advisors. Obiettivo, aiutare la crescita delle pmi

Consulenza, nasce Anteos Capital Advisors. Obiettivo, aiutare la crescita delle pmi

Nasce Anteos Capital Advisors, società indipendente di consulenza finanziaria di riferimento per imprenditori e manager delle pmi italiane.

Obiettivo della nuova iniziativa, si legge in un comunicato, è aiutare i numeri uno delle aziende a “rafforzare le loro e attuare le strategie di crescita”. Inoltre, Anteos si rivolge agli investitori istituzionali che guardano al mercato del private capital. Anteos “avrà un approccio paneuropeo che permetterà di creare un ponte tra economia reale e mercato dei capitali”.

Controllata dal management, Anteos vede nel capitale la presenza di partner istituzionali, tra i quali Banco Azzoaglio e Incanto.

La società opererà nelle sedi di Torino e di Milano, con tre aree di attività distinte: corporate finance (debito ed dquity), investment advisory, special projects. I promotori di Anteos “intendono consolidare il ruolo nelle operazioni di corporate finance, nell’attività di investment advisory a fondi di investimento dedicati all’economia reale a livello nazionale e l’ideazione e lo sviluppo di progetti innovativi in ambito finanziario a supporto della rivoluzione fintech del mondo bancario tradizionale”.

Anteos “si avvale di un team di collaboratori specializzato in operazioni di finanza straordinaria e negli investimenti di private capital, accomunati dalla stessa visione imprenditoriale che, negli ultimi dieci anni, ha operato in oltre cinquanta operazioni di emissione di minibond, per un controvalore superiore ai 500 milioni di euro, e in molteplici operazioni ipo, m&a e private equity”.

Il consiglio di amministrazione è composto da cinque membri: Lodovico Simone, che assumerà la carica di presidente, Mario Bottero (nella foto), con la carica di amministratore delegato, e i consiglieri Alberto Franco, Erica Azzoaglio e Simone Azzoaglio. Il collegio sindacale è composto da Elena Cabutti (presidente), Luca Arese, Manuela Ramona Fozzi.

Anteos Capital Advisors ha avviato l’iter di accreditamento in Borsa Italiana per operare come listing sponsor fixed income ed è partner di Elite.

Bottero ha commentato: “il nostro è un progetto ambizioso con radici nel Nord Ovest ma con un approccio paneuropeo che possa creare un ponte tra mercato dei capitali ed economia reale. Autonomia decisionale e spirito imprenditoriale sono condizioni indispensabili per stare al passo con l’attuale accelerazione della nostra crescita e sostenere le nostre ambizioni. La strategia di Anteos è chiara: lavoreremo al fianco dei nostri partner per diventare il player indipendente italiano di riferimento della pmi italiana”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.