giovedì 28 mag 2020
HomeScenariCovid-19, Generali sposta l’assemblea a Torino da Trieste

Covid-19, Generali sposta l’assemblea a Torino da Trieste

Covid-19, Generali sposta l’assemblea a Torino da Trieste

Il Covid-19 stravolge anche tradizioni secolari. L’assemblea di Generali si terrà come sempre a fine aprile, ma non nella storica sede di Trieste, bensì a Torino.

E’ quanto si legge in un comunicato a integrazione dell’avviso di convocazione degli azionisti, che si richiama al decreto legge 18 di quest’anno (cosiddetto Cura Italia), che ha introdotto alcune norme eccezionali legate all’emergenza sanitaria applicabili alle assemblee delle società quotate.

“Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all’emergenza sanitaria in corso”, si legge nel comunicato, la compagnia ha deciso:
• di avvalersi della facoltà, stabilita dal decreto, di prevedere nell’avviso di
convocazione che l’intervento degli aventi diritto al voto in assemblea avvenga esclusivamente tramite il rappresentante designato;
• di prevedere che l’assemblea si tenga negli uffici di Generali Italia di Torino, via Giuseppe Mazzini 53, il 27 aprile, in sede ordinaria e straordinaria in prima convocazione, e occorrendo il 29 aprile 2020, in seconda convocazione, e occorrendo il 30 aprile in terza convocazione (quest’ultima dovrebbe essere la data in cui si terrà l’assemblea).

La data di registrazione (record date) per determinare la legittimazione all’esercizio dei diritti sociali resta fissata al 16 aprile.

Entro la stessa data potranno pervenire le domande sulle materie all’ordine del giorno: le risposte saranno fornite entro il 25 aprile, mediante pubblicazione in una sezione del sito Internet www.generali.com.

La compagnia guidata da Philippe Donnet (nella foto) si allinea a quanto deciso da gran parte delle società quotate, ovvero avvalersi del Cura Italia per svolgere l’assemblea a porte chiuse e con un rappresentante unico degli azionisti. La riunione dei soci di Generali è tradizionalmente una delle più partecipate, con la presenza, in particolare, dei piccoli azionisti triestini, impossibilitati quest’anno a prendere parte al rito annuale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.