giovedì 04 mar 2021
HomeScenariCredit Suisse ed Equita Sim nel collocamento di azioni Garofalo Health Care per oltre 43 milioni

Credit Suisse ed Equita Sim nel collocamento di azioni Garofalo Health Care per oltre 43 milioni

Credit Suisse ed Equita Sim nel collocamento di azioni Garofalo Health Care per oltre 43 milioni

Garofalo Health Care (Ghc) ha completato il collocamento privato, tramite accelerated bookbuilding, di azioni per un controvalore complessivo, tra aumento di capitale e vendita, di 43,350 milioni di euro.

Credit Suisse ed Equita Sim hanno agito quali joint global coordinator e joint bookrunner dell’accelerated bookbuilding. Credit Suisse ha agito con un team formato da Paolo Celesia (head of equity e debt capital markets Italia – nella foto) e Fabrizio Mango.

Le azioni di nuova emissione, si legge in un comunicato, sono state sottoscritte al prezzo di 5,10 euro l’una, per un controvalore complessivo di oltre 41 milioni.

“Tenuto conto delle caratteristiche della domanda ricevuta dagli investitori nell’ambito della procedura di accelerated bookbuilding e della priorità dell’aumento di capitale, il solo azionista di controllo e amministratore delegato, Maria Laura Garofalo, ha deciso di porre in vendita complessive 300.000 azioni”, recita la nota.

Ad esito del completamento dell’operazione, Maria Laura Garofalo continuerà a controllare la società, che ribadisce di puntare ad accedere al segmento Star.

Ghc è tra i principali operatori del settore della sanità privata accreditata in Italia e opera attraverso ventisei strutture sanitarie.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.