domenica 24 gen 2021
HomeEmissioni Obbligazionarie

Emissioni Obbligazionarie

Banco BPM ha emesso uno strumento perpetuo Additional Tier 1 per un ammontare pari a 400 milioni di euro, destinato agli investitori istituzionali. Citi e Goldman Sachs hanno agito in qualità di global coordinators e joint bookrunners, insieme a Banca Akros,

Nell’emissione delle obbligazioni, Pro-Gest è stata assistita da Credit Suisse (Sole Financial Advisor e Placement Agent), Banca Finint (Paying Agent, Security Agent, Issuing Agent e Rappresentante comune degli obbligazionisti)

Pirelli & C. ha collocato obbligazioni senior unsecured guaranteed equity-linked, scadenza al 2025, per un importo nominale complessivo di 500 milioni di euro. Credit Suisse Securities (Europe) e Goldman Sachs International hanno agito in qualità di joint global coordinator e bookrunner. Credit

FS Italiane ha collocato, in private placement, un’emissione obbligazionaria di 80 milioni di euro e durata tre anni. UniCredit Bank ha agito in qualità di sole bookrunner. Il bond sarà emesso sopra la pari, con cedola nulla, dunque con rendimento negativo, pari allo -0.114%,

Heliopolis ha emesso un prestito obbligazionario di 4 milioni di euro, interamente sottoscritto da Zenit Sgr, quale società di gestione del Fia italiano chiuso denominato “Progetto Minibond Italia”, assistito dalla garanzia del Fondo Centrale di Garanzia per le piccole e

Banco Bpm ha collocato una nuova emissione subordinata Tier 2, con scadenza dieci anni (gennaio 2031), rimborsabile anticipatamente cinque anni prima della scadenza, per un ammontare pari a 350 milioni di euro. Il titolo, si legge in un comunicato dell'istituto guidato

M&A Circus

Mag N° 153 – 14/12/2020