mercoledì 18 set 2019
HomeCambi di PoltronaFabio Balbinot nuovo cfo di Sia

Fabio Balbinot nuovo cfo di Sia

Fabio Balbinot nuovo cfo di Sia

Da inizio luglio, Fabio Balbinot (nella foto), già vice president di Fortress, ceo di Italfondiario e chief servicing officer di doBank (oggi doValue, leggi la notizia), è il nuovo chief financial officer di Sia, la società partecipata da Cassa depositi e prestiti attiva nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici dedicati alle istituzioni finanziarie.

Oltre a lui, nella squadra guidata dall’ad Nicola Cordone entrano anche Monica Biccari da Pwc quale finance and administration director, che riporterà a Balbinot, e Adolfo Pellegrino finora in Bnl come Chief transformation officer e in precedenza in Unicredit come Global head of corporate organization, nel ruolo di chief customer operations officer.

I nuovi ingressi rientrano nel più ampio disegno che la Cdp starebbe organizzando per la società. A fine maggio scorso (leggi la notizia su financecommunity.it), la società guidata dall’ad Fabrizio Palermo aveva ufficiosamente avviato la scalata sulla società di servizi, con l’obiettivo di arrivare a una quota dell’83% acquisendo prima le quote in mano a F2i (17,05%) e Hat sgr (8,64%) salendo al 75% e poi avviando un’opzione call, per acquisire le quote di proprietà di Unicredit e Intesa Sanpaolo, complessivamente pari all‘8% circa. Una mossa che era stata considerata propedeutica a un ulteriore operazione straordinaria per Sia. Si è parlato di un’eventuale fusione con Nexi, il gruppo dei pagamenti digitali fresco di quotazione o una Ipo.

La società a febbraio aveva approvato il piano strategico al 2021, con un target di oltre 800 milioni di euro di fatturato.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.