venerdì 23 ott 2020
HomeScenariFinancecommunity Awards 2020, un bilancio del voto online

Financecommunity Awards 2020, un bilancio del voto online

Financecommunity Awards 2020, un bilancio del voto online

A poco più di due settimane dall’apertura del voto online della sesta edizione dei Financecommunity Awards – e a pochi giorni dalla scadenza – pubblichiamo un primo e provvisorio bilancio su chi sono alcuni fra i team e i professionisti finora più votati al concorso.

Il voto online, lo ricordiamo, è il primo step del percorso dei Financecommunity Awards 2020 che si concluderà il  23 novembre 2020 con la proclamazione dei vincitori. Ricordiamo inoltre che i nominativi vengono riportati in ordine alfabetico (l’ordine non fornisce perciò alcuna indicazione sulla graduatoria) e che il voto online (clicca qui per votare) è solo uno degli elementi che verrà tenuto in considerazione nell’assegnazione del premio finale. È possibile votare fino al 5 ottobre 2020.

Vediamo chi sono alcuni dei team e dei professionisti fra i più votati.

Nella categoria Debt Capital Market, tra i più segnalati dal popolo online ci sono, al momento, (in ordine alfabetico) Barclays, Equita e Jp Morgan. Riccardo Abbona (Barclays), Marco Clerici (Equita) e Alessio De Comite (Rothschild & Co.) sono invece alcuni dei nomi che emergono nella categoria debt capital market professionista dell’anno.

Tra i team Equity Capital Market – MTA dell’anno nella categoria associazioni spiccano, tra gli altri, Imi – Intesa Sanpaolo, Equita e Rothschild & Co. Tra i professionisti segnaliamo invece  Stefano Bellavita (Alantra), Luigi Labbate (Rothschild & Co.) e Francesco Spila (Mediobanca).

Tra i team Equity Capital Market – AIM dell’anno invece, tra le società restano Ambromobiliare, Arkios Italy, Equita e Mediobanca. Tra i professionisti segnaliamo invece Christian Basellini (Mediobanca), Giulio Bastia (Banca Finnat) e Simone Strocchi (Electa Ventures).

Nella categoria M&A ci sono – tra gli altri – Credit Suisse, Mediobanca, Nomura e Rothschild & Co. mentre per quanto riguarda i professionisti tra i nomi momentaneamente in testa alla classifica troviamo Francesco Canzonieri (Mediobanca), Stefano Giudici (Nomura), Roberto Sambuco (Vitale).

Nella categoria Leverage Finance risultano fra i più votati i team di Banca Ifis, Banco Bpm, Credit Agricole Italia e Ubi Banca. Tra i professionisti più votati in questo settore ci sono invece, tra gli altri, Federico Born (Banco Bpm), Cataldo Conte (Banca Ifis), Diego Napolitano (Ubi Banca) e Roberta Morini (Bper Banca).

Nel Corporate Finance i più votati sono stati, tra gli altri, i team di Equita, Imi – Intesa Sanpaolo, Kpmg. Per i professionisti ci sono, al momento, Orlando Barucci (Vitale & Co), Davide Sironi (Kpmg) e Carlo Andrea Volpe (Equita)

Advent, Bain, The Carlyle Group e Cvc e sono alcuni dei team più votati nella categoria Private Equity. Si distinguono invece tra i professionisti  Luca Bassi (Bain Capital), Patrizia Micucci (Nb Aurora), Giovanni Tamburi (Tamburi Investment Partners) e  Silvia Oteri (Permira).

Per il Real Estate si segnalano, tra gli altri, i team di Dea Capital Real Estate, Coima, Kryalos e Prelios. Mario Abbadessa (Hines), Luigi Aiello (Prelios), Giovanna Della Posta (Invimit), Paolo Bottelli (Kryalos) sono tra i professionisti più votati.

Nel settore Tmt & Entertainment tra quelli che hanno ricevuto più voti segnaliamo Equita, Imi – Intesa Sanpaolo, Rothschild & Co e Vitale & Co. mentre Gianernerso Bernardi (Mediobanca), Igino Beverini (Lazard), Antonio Perdichizzi (Rothschild & Co.) e Roberto Sambuco (Vitale & Co.)  sono i professionisti fra i più segnalati.

Banca Generali, Cordusio Sim e Mediobanca sono alcune delle aziende più votate nel settore Wealth Management. Tra i professionisti spiccano invece  Alessandra Losito (Pictet), Ugo Loser (Arca sgr) e Stefano Vecchi (Cordusio Sim).

Tra i team più in vista del settore Non Performing Exposures spiccano DoValue, illimity e Prelios Credit Servicing mentre tra i professionisti più votati ci sono, al momento, Alessandro Avagliano (J-Invest), Andrea Clamer (illimity), Marina Natale (Amco).

Lazard, Kpmg, Rothschild & Co. e Vitale & Co. sono alcune delle aziende più votate nella categoria Restructuring. Quanto ai professionisti in testa alla classifica ci sono, tra gli altri, Orlando Barucci (Vitale & Co.), Alessio De Comite (Rothschild & Co.) e Francesco Melidoni (Mod).

Nel settore Cartolarizzazioni, tra quelli che hanno ricevuto più voti segnaliamo Banca Finint, Imi – Intesa Sanpaolo e Prelios. Riccardo Gallina (Imi -Intesa Sanpaolo),  Marco Monselesan (Prelios) e Marcello Vicarelli (Mediobanca) sono alcuni dei professionisti fra più votati.

Nel comparto del Fashion e Luxury si distinguono i team di The Carlyle Group, FSI e Style Capital. Roberta Benaglia (Style Capital), Massimiliano Caraffa (The Carlyle Group) e Maurizio Tamagnini (FSI) sono alcuni dei nomi che sono stati, al momento, maggiormente votati in questa categoria.

Idea Taste of Italy, Equita e Vitale & Co. sono alcune delle realtà più votate nella categoria Food. Tra i professionisti in testa alla classifica segnaliamo, tra gli altri, Andrea Bertoncello (Idea Taste of Italy), Alberto Gennarini (Vitale & Co.), Emanuela Pettenò (PwC) e Andrea Scarsi (Equita).

Quanto alla categoria Mid Market M&A tra i team più votati ci sono Grant Thornton Financial Advisory, Lincoln International, Mediobanca e Pirola Corporate Finance. Mentre tra i professionisti che hanno raccolto più preferenze figurano, al momento, Lorenzo Astolfi (Mediobanca), Alberto Gennarini (Vitale & Co.) e Alberto Vigo (Dc Advisory).

Per la categoria Private Debt, tra i team più votati per il loro impegno in questo tipo di attività segnaliamo, fra gli altri, Anthilia Capital Partners, Azimut Libera Impresa – Antares AZ I, Banca Finint, RiverRock e Tikehau Capital, fra i professionisti ci sono invece Simone Brugnera (Banca Finint), Luca Bucelli (Tikehau Capital), Paolo Pendenza (Equita).

Green Arrow, Mediobanca, ValeCap e Ing Bank sono alcune delle realtà più votate nella categoria Energy. Tra i professionisti in testa alla classifica segnaliamo, tra gli altri Alessandro Bertolini Clerici (Rothschild & Co.), Claudia Fornaro (Mediobanca) e Nicola Porcari (Ubi Banca).

 

Banco Bpm, Credit Agricole Italia e October sono alcune delle aziende più votate nel settore Corporate Lending. Tra i professionisti spiccano invece  Marco Nigra (Banco Bpm), Corrado Passoni (Banca Imi) e Stefania Vascelli (Mediobanca).

Nella categoria Innovazione i più votati sono stati, fra gli altri, Banca Sella, Blinks (Prelios), MdotM. Alberto Dalmasso (Satispay), Ignazio Rocco di Torrepadula (Credimi) e Tommaso Migliore (MdotM) sono invece alcuni dei professionisti che hanno ricevuto più preferenze.

Infine, nella categoria Financial Pr, i team più votati, fra gli altri, sono stati Barabino & Partners, Comin & Partners e Image Building. I comunicatori più scelti dal pubblico online sono invece stati, fra gli altri, Lelio Alfonso (Comin & Parterns), Luca Barabino (Barabino & Partners) e Giuliana Paoletti (Image Building).

 

Vi invitiamo a continuare a esprimere le vostre preferenze (per votare occorre essere registrati al sito).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.