sabato 08 mag 2021
HomeScenariGoFundMe sanzionata dall’Antitrust per 1,5 milioni per pratiche commerciali scorrette

GoFundMe sanzionata dall’Antitrust per 1,5 milioni per pratiche commerciali scorrette

GoFundMe sanzionata dall’Antitrust per 1,5 milioni per pratiche commerciali scorrette

L’Autorità della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) ha irrogato a GoFundMe Ireland una sanzione di 1,5 milioni di euro per pratiche commerciali scorrette.

GoFundMe – attiva nella gestione e nella promozione di campagne di raccolta fondi create da terzi – ha posto in essere due pratiche commerciali in violazione degli articoli 21, 22, 24 e 25 del codice del consumo, secondo quanto si legge in un comunicato dell’autorità presieduta da Roberto Rustichelli (nella foto).

Nel primo caso ha fornito informazioni ingannevoli sull’assenza di costi riguardo ai servizi erogati. La seconda pratica sanzionata riguarda la commissione a favore della piattaforma, “in teoria liberamente determinata da chi dona, ma in realtà preimpostata da GoFundMe per valori pari al 10% o al 15% della donazione e modificabile solo dopo vari e non immediati passaggi, che non sempre risultano comprensibili”.

L’Antitrust ha considerato che il motivo per cui i consumatori si rivolgono a GoFundMe – effettuare versamenti in beneficenza in situazioni eccezionali – “può comportare un’attenzione ridotta ai meccanismi di funzionamento del sito o una maggiore propensione a disporre delle risorse finanziarie con il risultato di un indebito condizionamento del meccanismo di preimpostazione delle commissioni”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.