Mediobanca con Italmobiliare nella vendita di asset Sirap a Faerch

Sirap Gema, controllata di Italmobiliare, ha ceduto asset in Italia, Polonia e Spagna a Faerch Group, società danese attiva nel settore packaging per alimenti.

Italmobiliare (nella foto, il consigliere delegato Carlo Pesenti) è stata assistita da Mediobanca come advisor finanziario con un team composto da Davide Bertone e Andrea Sorci.

EY ha supportato Faerch Group per i servizi di due diligence finanziaria, fiscale e hr con il team guidato dai partner Francesco Serricchio e Savino Tatò e composto dal director Mario Arnone e dal senior manager Giovanni Pistillo.

Sirap manterrà il controllo delle attività negli altri settori e Paesi dove è presente (gruppo Petruzalek, attività in Francia, Germania e Regno Unito), che hanno generato un fatturato pro-forma nel 2019 di circa 140 milioni di euro.

L’operazione “consente una piena valorizzazione del perimetro oggetto della cessione,
implicando – secondo una stima conservativa – un impatto sostanzialmente neutrale rispetto
alla valorizzazione di Sirap all’interno del net asset value di Italmobiliare al 30 giugno scorso,
pari a circa 50 milioni di euro, al netto delle passività finanziarie”.

Si prevede che il closing dell’operazione possa avere luogo entro tre mesi a partire dall’accordo odierno.

Mediobanca con Italmobiliare nella vendita di asset Sirap a Faerch

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram