sabato 31 ott 2020
HomeScenariNpl, su Blinks (Prelios) transazione di portafoglio da oltre 30 milioni

Npl, su Blinks (Prelios) transazione di portafoglio da oltre 30 milioni

Npl, su Blinks (Prelios) transazione di portafoglio da oltre 30 milioni

Un portafoglio di crediti non performing con un gross book value di oltre 30 milioni è transitato su BlinkS, la piattaforma digitale per il trading di crediti deteriorati sviluppata dal gruppo Prelios.

La transazione, si legge in un comunicato, ha riguardato un portafoglio in gran parte secured e riveniente da portafogli gacs in gestione a Prelios.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato”, afferma Gabriella Breno (nella foto), amministratore delegato di Prelios Innovation, società del gruppo focalizzata sul fintech. “Tutto il processo di cessione si è peraltro svolto in un momento molto particolare per il nostro Paese e la tecnologia ha giocato, anche in questo contesto, un ruolo determinante”.

Su BlinkS, aggiunge Breno, nel primo quadrimestre “sono stati pubblicati portafogli per un gbv complessivo di oltre duecento milioni di euro. Ciò testimonia la necessità del mercato di avere efficienza, trasparenza e costi contenuti nelle operazioni di cessione del credito, soprattutto nello scenario attuale”.

Breno conclude ricordando che “sono già in corso di lavorazione portafogli per oltre 100 milioni di euro di gbv che saranno pubblicati su BlinkS nelle prossime settimane. Crediti in parte rivenienti da portafogli gacs per i quali la cessione rappresenta sempre più uno strumento di gestione proattiva dei crediti, consentendo così ai servicer di mitigare l’impatto dell’emergenza Covid-19 sulle performance delle operazioni, a garanzia di tutti gli stakeholder, incluso lo Stato”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.