giovedì 28 mag 2020
HomeScenariNpl, Prelios porta Blinks nelle filiali del gruppo Cassa Centrale Banca

Npl, Prelios porta Blinks nelle filiali del gruppo Cassa Centrale Banca

Npl, Prelios porta Blinks nelle filiali del gruppo Cassa Centrale Banca

Prelios Innovation e Centrale Credit Solutions, società del gruppo Cassa Centrale Banca (Ccb) hanno sottoscritto un accordo di partnership strategica finalizzato alla promozione e adozione della piattaforma per il trading di crediti non performing BlinkS nei 79 istituti bancari che aderiscono al gruppo di credito cooperativo.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo accordo”, ha affermato Gabriella Breno (nella foto), ceo di Prelios Innovation, società del gruppo Prelios focalizzata sul fintech. “La partnership rappresenta per BlinkS un salto qualitativo e dimensionale di grande rilievo, raggiunto a soli pochi mesi dall’apertura della piattaforma, cui hanno già aderito oltre cinquanta operatori specializzati nazionali e internazionali. Un risultato che testimonia la necessità del mercato di avere efficienza, trasparenza e costi contenuti nelle operazioni di cessione del credito”.

Per Fabrizio Berti, ceo di Centrale Credit Solutions, “quanto strutturato da Prelios sarà un ulteriore supporto alle nostre banche per il miglioramento degli npl ratios nel rispetto di quanto pianificato dal gruppo in tema di dismissione di portafoglio deteriorato”.

Francesco Uggenti, head of business development di Prelios Innovation, ha aggiunto: “BlinkS consente di velocizzare e semplificare i processi di cessione dei crediti non performing. Vogliamo supportare i venditori nel trasformare le cessioni da operazioni straordinarie in operazioni ‘di routine’, accompagnando le banche sul percorso delineato dai regolatori europei, con cui BlinkS, unica piattaforma italiana, collabora attivamente. Tutto ciò a indubbio vantaggio anche dei compratori, dell’industry e dell’intero sistema economico nazionale”.

Nata nel 1974, Ccb annovera ottanta banche, con oltre 1.500 sportelli in tutta Italia, 11mila collaboratori e oltre 500mila soci.

Clicca qui per leggere l’approfondimento sui progetti del gruppo Prelios sul numero 122 di MAG

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.