venerdì 17 nov 2017
HomeAcquisition FinancePwC M&A Italia con Fonderie Valdelsane nella cessione ad Arventia

PwC M&A Italia con Fonderie Valdelsane nella cessione ad Arventia

PwC M&A Italia con Fonderie Valdelsane nella cessione ad Arventia

PwC M&A Italia, con un team composto da Pier Paolo Ferrando (responsabile M&A PwC Italia, nella foto), Piero Manaresi, Jacopo Drudi e Andrea Spaggiari, ha svolto il ruolo di exclusive financial advisor di Fonderie Valdelsane nella cessione delle sue quote di maggioranza ad Arventia Group.

Nell’operazione New Deal Advisors, con Guido Pelissero, ha svolto la financial due diligence.

Fonderie Valdelsane è un’azienda attiva nella produzione e commercializzazione di stampi in ghisa e bronzo destinati all’industria vetraria, mentre Arventia Group è un veicolo di imprenditori controllato da Gian Maurizio Argenziano e riservato agli investimenti in aziende italiane di primario standing.

Arventia entrerà nella compagine sociale a fianco della famiglia Gerbi e della famiglia Lastrucci. Roberto Gerbi (presidente e ad), con Lido Lastrucci, continuerà a ricoprire un ruolo strategico nella gestione dell’azienda.

Lo studio legale internazionale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito Fonderie Valdelsane mentre lo studio Petreni & Partners ha fornito il supporto contabile e fiscale. Arventia è stata invece assistita da Studio Legale Cerina, STLex e RDRA.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.