giovedì 09 lug 2020
HomeScenariRepUP studia il rating per gli appartamenti in affitto breve

RepUP studia il rating per gli appartamenti in affitto breve

RepUP studia il rating per gli appartamenti in affitto breve

La reputazione online, ovvero quello che i clienti raccontano di un locale, un ristorante, un albergo o di qualunque altra attività, fa la differenza tra un business che funziona e uno che stenta a tirare avanti. Da questa considerazione, RepUP, startup che si rivolge ai gestori e titolari di ristoranti, bar, pizzerie, gelaterie e pasticcerie e per loro gestisce completamente i commenti sulle principali piattaforme di recensioni online, ha avviato un progetto di analisi della reputazione degli appartamenti in affitto breve, incrociata fra le varie piattaforme di prenotazione.

Lo sviluppo del progetto avviene anche con la collaborazione di CleanBnB, gestore italiano di appartamenti in affitto breve, quotato in Borsa a luglio 2019.

L’annuncio del lancio di questo progetto arriva proprio durante la campagna di equity crowdfunfing che RepUP sta portando avanti su CrowdFundMe.it e che a oggi ha visto la partecipazione di oltre 60 investitori.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.