sabato 30 mag 2020
HomeScenariRisparmio, raccolti quasi 76 miliardi da inizio anno

Risparmio, raccolti quasi 76 miliardi da inizio anno

Risparmio, raccolti quasi 76 miliardi da inizio anno

Agosto aggiunge altri 8,6 miliardi al sistema del risparmio gestito italiano, un numero più basso di luglio (10,35 miliardi) ma che porta il bilancio di raccolta da inizio anno a un soffio dai 76 miliardi, con un patrimonio in aumento a 2.032 miliardi circa.

Lo fa sapere Assogestioni nel suo aggiornamento mensile provvisorio sull‘andamento dell‘industria.

Nel dettaglio, lo spaccato di tipologia di fondi conferma il trend degli ultimi mesi con una predilezione per obbligazionari, flessibili e bilanciati che registrano una raccolta rispettivamente per 1,35 miliardi circa, 1,75 miliardi circa e 1,25 miliardi.

Le gestioni di portafoglio incassano 3,477 miliardi, quasi tutti mandati istituzionali (3,419 miliardi) e quelle collettive 5,129 miliardi con 4,925 miliardi rappresentati dai fondi aperti. Fra questi, si conferma la preferenza per i prodotti domiciliati all‘estero, che rappresentano il 74,2% del patrimonio dei fondi aperti, con una raccolta per 3,552 miliardi che si confronta con quella di 1,373 miliardi dei fondi di diritto italiano.

In termini di patrimonio, anche ad agosto le gestioni collettive restano in vantaggio su quelle di portafoglio, rappresentando il 50,3% degli asset complessivi dell‘industria.

Quanto agli operatori del risparmio gestito,spicca la raccolta di fondi aperti di Eurizon, pari a 1,35 miliardi circa per un bilancio complessivo del gruppo Intesa Sanpaolo di 1,884 miliardi. Sugli stessi livelli ad agosto la raccolta di Poste Italiane (1,871 miliardi), riconducibile a mandati istituzionali per 1,910 miliardi circa.

La terza classificata di questo mese è Amundi (997 milioni di euro), seguita da Mediolanum (510 milioni), M&G Investment (363), Invesco (330) e gruppo Generali, in calo rispetto ai mesi precedenti, ma sempre in territorio positivo con 318 milioni di euro raccolti.

Deflussi invece per Lyxor (-171 milioni), Franklin Templeton (-64) e Montepaschi (-30).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.