Tags : Ana Botin

Corporate Finance/M&A

PIONEER, UNICREDIT SCEGLIE SANTANDER

L'offerta del Santander è stata preferita, a quella dei private equity britannici Cvc-Gic e Advent. Al colosso basco andrà il 33% del capitale, mentre un altro 33% sarà diviso tra Warburg Pincus e General Atlantic, due fondi alleati degli iberici. La firma dell'accordo è prevista entro la fine di novembre.

Private Equity

DUE BANCHE CON UNICREDIT PER IL FUTURO DI PIONEER

Ultime giocate per scegliere a chi destinare il 50% della controllata. Al vaglio di UniCredit, seguita dagli advisor Morgan Stanley e Merrill Lynch, ci sono le proposte dei fondi Cvc e Advent oltre a quella del Banco Santander, seguiti rispettivamente da Deutsche Bank, Mediobanca e Ubs.