Tags : Campari

La settimana di LC Publishing Podcast Scenari

Podcast: la settimana di LC Publishing

di nicola di molfetta e con il commento di laura morelli, ilaria iaquinta e francesca corradi La rassegna stampa delle principali notizie apparse sulle testate online di LC Publishing. Le news più rilevanti della settimana lette e commentate. Nuove insegne: Raffa Ugolini, Scarna e Talenti lanciano Lègister Avvocati Leonardo Del Vecchio con Grilli di Jp Morgan punta […]

Corporate Finance/M&A

Campari chiude l’acquisizione di Champagne Lallier

Campari Group firma l’accordo, annunciato il 17 aprile l’acquisizione dell’80%, e nel medio termine della totalità del capitale,  di Champagne Lallier e delle altre società del gruppo da Ficoma, per 21,8 milioni di euro. Nel 2019, spiega una nota di Campari, le vendite della società sono state pari a circa 21 milioni (in base ai […]

Finanziamenti Bancari

Campari, finanziamento per 750 milioni. Le banche del pool

Davide Campari-Milano ha stipulato un contratto di finanziamento a termine per un importo massimo di 750 milioni di euro con un pool di banche. Il gruppo delle banche, si legge in un comunicato, è composto da Banca IMI (gruppo Intesa Sanpaolo) in qualità di arranger, Banca Nazionale del Lavoro, in qualità di original lender e […]

La settimana di LC Publishing Podcast Scenari

Podcast: la rassegna stampa di LC Publishing

di nicola di molfetta e con il commento di laura morelli e giuseppe salemme La rassegna stampa delle principali notizie apparse sulle testate online di LC Publishing. Le news più rilevanti della settimana lette e commentate.   Skadden Arps, Chiomenti e Pedersoli nell’acquisizione di Zobele Pedersoli con Intesa nell’offerta su Ubi Intesa con Mediobanca lancia un’ops su […]

Corporate Finance/M&A

Royal Unibrew con Vitale & Co beve Lemonsoda

Affiancata da Vitale & Co.,, l’azienda danese Royal Unibrew, fra le principali nel settore delle bevande, ha acquisito dal gruppo Campari le sue bevande gassate racchiuse sotto il marchio Freeda, tra cui Lemonsoda, Pelmosoda e Oransoda, per 80 milioni di euro. La cessione include anche i marchi Crodo, con l’esclusione di Crodino, il sito produttivo […]