Tags : concordato

Restructuring

Pasta Zara, ok del tribunale al concordato. Advisor è Deloitte

Assistita dall’advisor finanziario Deloitte, Pasta Zara ha ottenuto l’ok al concordato preventivo da parte del Tribunale di Treviso. Il Giudice Delegato Antonello Fabbro ha infatti comunicato il via libera alla procedura concordataria “con continuità aziendale” presentata dalla società di Riese Pio X (Tv) tra i principali esportatori internazionali di pasta. A settembre il piano dell’azienda […]

Restructuring

Maccaferri, parte vendita Exergy. Su concordato in pista Rothschild e

Exergy, azienda energetica varesina, sarà la prima controllata della holding Maccaferri in concordato preventivo a essere messa all’asta, con una base di partenza di 16 milioni. E’ quanto riferiscono a Financecommunity.it diverse fonti vicine alla situazione, confermando le anticipazioni pubblicate da alcuni organi di stampa. Al piano concordatario di Maccaferri sta lavorando Rothschild come consulente finanziario, mentre Long […]

Restructuring

Stefanel, ok del Tribunale al concordato

Il Tribunale di Treviso ha accettato il ricorso ex art. 161 della legge fallimentare presentato da Stefanel e ha concesso il termine massimo di 120 giorni per la presentazione definitiva di un piano di concordato preventivo o di una domanda di omologa di accordo di ristrutturazione. Il ricorso rientra nella complessa operazione di ristrutturazione del debito, che unisce […]

Restructuring

Global Strategy e Rinaldi nel concordato di Cms spa

Con il provvedimento dello scorso 6 dicembre, il Tribunale di Modena ha ammesso alla procedura di concordato preventivo in continuità per la C.M.S – Spa, azienda meccanica del comprensorio di Marano sul Panaro fondata nel 1975. Nel procedimento, C.M.S. è assistita dallo Studio Rinaldi, quale advisor finanziario, nelle persone dei partner Paolo Rinaldi, Simone Clementelli […]

Corporate Finance/M&A

EY con Bottiglieri nella domanda di concordato in bianco

EY ha assistito in qualità di advisor industriale e finanziario la società armatoriale napoletana Giuseppe Bottiglieri Shipping Company, che ha depositato domanda di concordato in bianco finalizzato a un accordo di ristrutturazione del debito con le banche, ossia Monte dei Paschi di Siena, Bnl e HypoVereinsbank gruppo Unicredit. A fine 2014, la soceità era esposta per 347,6 milioni di […]