venerdì 03 lug 2020
HomePrivate EquityAmutec (Ambienta) acquisisce SCAE Europe

Amutec (Ambienta) acquisisce SCAE Europe

Amutec (Ambienta) acquisisce SCAE Europe

Ambienta, tramite la controllata Amutec, nel settore dei macchinari per la produzione di sacchi bio-compostabili e riciclati per vari ambiti applicativi, ha acquisito le attività operative di SCAE Europe, azienda di Firenze operante nello stesso settore dal 1956.
Amutec, con sede a Greve in Chianti (Firenze), è uno dei principali operatori europei nel proprio mercato di riferimento tramite  un’offerta di prodotti destinati ai settori dell’immondizia, ortofrutta e industriale. I macchinari di Amutec supportano una migliore gestione dei rifiuti attraverso innovativi sacchi realizzati in plastica riciclata e permettono di ridurre l’utilizzo della plastica in ambito retail favorendo l’adozione di biopolimeri. Nel solo anno 2019, i macchinari Amutec hanno contribuito a riciclare 21.970 tonnellate di materiali e a risparmiare 2.021 tonnellate di emissioni inquinanti.

SCAE, dal canto suo, presenta una gamma di prodotti complementare a quella di Amutec, che si indirizza in particolar modo verso i mercati in crescita dell’igiene e dell’e-commerce. SCAE inoltre realizza circa il 70% del suo fatturato al di fuori dell’Italia, con una presenza in regioni come il Nord America e il Regno Unito, attualmente non servite da Amutec.

“Questa acquisizione rafforza ulteriormente la posizione competitiva del gruppo e contribuisce alla sua missione di offrire soluzioni sostenibili nei diversi mercati finali”, ha commentato Francesco Lodrini (nella foto), Partner di Ambienta.

Nell’operazione, Ambienta è stata affiancata in qualità di advisor, da Goetzpartners (business due diligence),

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.