Anthilia Capital Partners sottoscrive l’emissione obbligazionaria di EuroBRICO

Anthilia BIT III e Anthilia BIT IV, fondi di private debt, hanno sottoscritto il prestito obbligazionario emesso da EuroBRICO, società attiva nel settore del bricolage e fai da te. C&G Capital ha agito in qualità di advisor finanziario dell’operazione, mentre gli aspetti legali sono stati curati dallo studio Simmons & Simmons.

L’emissione della società, per un valore pari a 3,3 milioni di euro, è stata sottoscritta dai fondi che investono in bond appositamente creati da Anthilia. E’ inoltre assistita da garanzia Sace con copertura al 90%. In dettaglio, il prestito obbligazionario emesso da EuroBRICO ha una durata di 6 anni e rimborso amortizing con ammortamento a partire da settembre 2023.

L’emissione del prestito obbligazionario è finalizzata a sostenere l’implementazione del piano industriale del gruppo, prevalentemente incentrato sulla crescita della rete di EuroBRICO con relative rilocalizzazioni e nuove aperture. Un altro obiettivo a lungo termine è l’acquisizione di società e rami d’azienda di società target attive nel medesimo settore.

La realizzazione del piano industriale di Eurobrico è sostenuta da un’altra recente operazione condotta da parte di Tenax: si è trattato in questo caso di un’emissione obbligazionaria di un valore pari a 3,3 milioni di euro che beneficia del supporto della garanzia InnovFin del Fondo Europeo per gli Investimenti. I fondi di private debt di Tenax Capital sono attivi in Italia dal 2015, con un totale investito di oltre 170 milioni di euro in finanziamenti a favore di piccole e medio-piccole imprese. 

Con una presenza ampiamente consolidata nel Nord Italia e con una crescita significativa attraverso il canale e-commerce, con circa 10mila utenti al giorno, EuroBRICO nel 2020 ha conseguito un valore della produzione di 107,9 milioni e un EBITDA 13,5 milioni di euro.

Andrea Cuturi (nella foto), Consigliere Delegato di Anthilia Capital Partners ha commentato: “L’esperienza ultraventennale di EuroBRICO rappresenta un unicum nel panorama del bricolage e del fai da te, un mercato che gode di un significativo giro d’affari nel nostro Paese e che ha forti prospettive di crescita in termini di volumi e marginalità. L’attenzione al cliente e la considerevole eterogeneità dell’offerta rendono EuroBRICO uno dei player più rilevanti del settore, sia in termini di competenze manageriali che di sviluppo di sinergie”. 

Anthilia Capital Partners sottoscrive l’emissione obbligazionaria di EuroBRICO

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram