sabato 15 dic 2018
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Archimede, via libera dei soci alla fusione con Net Insurance

Archimede, via libera dei soci alla fusione con Net Insurance

Archimede, via libera dei soci alla fusione con Net Insurance

L’assemblea dei soci di Archimede spa, la spac dedicata al settore assicurativo promossa da Andrea Battista (nella foto), Gianpiero Rosmarini Matteo Carbone, ha votato a larga maggioranza il via libera alla business combination con Net Insurance, la compagnia assicurativa quotata all’Aim Italia, con la quale la spac aveva  siglato lo scorso aprile una lettera d’intenti.

Nel dettaglio, in assemblea è intervenuto l’89,62% del capitale sociale di Archimede, che ha raccolto sul mercato 47 milioni di euro e si è quotata all’Aim nel novembre scorso (leggi l’articolo su financecommunity.it).

Le assemblee delle due società hanno anche deliberato l’anticipazione dei termini per l’attuazione della fusione secondo quanto previsto dall’art. 2503 del Codice Civile, attraverso la costituzione di un deposito a garanzia dei creditori che non abbiano acconsentito all’anticipazione dei termini le cui somme necessarie saranno messe a disposizione da Archimede attraverso un apposito contratto di finanziamento.

La business combination potrà quindi essere portata a compimento entro il prossimo dicembre. Intanto il Cda di Net Insurance ha definito la composizione della lista dei consiglieri che saranno proposti all’assemblea che sarà convocata all’esito della fusione, cioè Luisa Todini, Andrea Battista, Francesca Romana Amato, Renato Giulio Amato, Matteo Carbone, Mayer Nahum, Roberto Romanin Jacur, Laura Santori.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.