Banca d’Italia approva l’ingresso di Blackstone in Kryalos

È stata finalizzata la cessione del 35% di Kryalos Investments, la holding di Kryalos Sgr, ad affiliati di The Blackstone Group, a seguito dell’approvazione da parte di Banca d’Italia.

L’operazione, raccontata da financecommunity.it (clicca qui) rientra nella strategia di espansione e istituzionalizzazione della società Kryalos, fondata nel 2013 da Paolo Bottelli (nella foto), che in pochi anni  ha concluso alcune tra le operazioni più significative del settore immobiliare in Italia.

In Kryalos Sgr, Andrea Amadesi è stato confermato nel ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione e Paolo Bottelli nel ruolo di Amministratore Delegato insieme ai Consiglieri Arcangelo Magni, Vittorio Vismara e Domenico Aiello.

Relativamente a Kryalos Investments, Paolo Bottelli continua a ricoprire il ruolo di Amministratore Delegato ed è stato nominato Presidente del Consiglio di amministrazione, mentre Adam Shah, Galeazzo Pecori Giraldi, Stefania Scocca e Paolo Villani sono stati nominati Consiglieri.

Kryalos ad oggi conta 55 dipendenti e gestisce 35 fondi immobiliari riservati a investitori professionali. Il patrimonio in gestione è pari a 5,5 miliardi di euro, per un totale di 235 asset.

 

Banca d’Italia approva l’ingresso di Blackstone in Kryalos

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram