mercoledì 17 lug 2019
HomeScenariBlockchain, PwC Italia in partnership con R3 per la piattaforma DLT Corda

Blockchain, PwC Italia in partnership con R3 per la piattaforma DLT Corda

Blockchain, PwC Italia in partnership con R3 per la piattaforma DLT Corda

PwC Italia ha stretto un accordo strategico con R3 per promuovere lo sviluppo della piattaforma Corda, una Distributed Ledger Technology (di cui fanno parte anche registri distribuiti come la Blockchain), nel mercato italiano.

Grazie all’accordo la società di consulenza si unisce alla rete globale di R3 di cui fanno parte anche 300 tra le maggiori società di servizi finanziari, società tecnologiche, banche centrali, autorità di regolamentazione e associazioni di categoria operanti nel mondo sulla piattaforma Corda. Quest’ultima è una piattaforma DLT (Distributed Ledger Technology) di livello Enterprise e open-source sviluppata da R3 per ridurre i costi delle transazioni commerciali, consentendo alle istituzioni finanziarie di interagire tra di loro in maniera diretta tramite apposite funzionalità come ad esempio gli smart contracts.

L’accordo prevede un ruolo attivo di PwC e R3 nell’organizzazione di programmi di ISV Bootcamp, dedicati al supporto e alla validazione delle idee di business di startup e aziende (Independent Software Vendors) che intendono applicare la tecnologia Corda per creare soluzioni di mercato innovative da pubblicare sul Marketplace R3 e ospitate sulla global Corda Network. Inoltre, entrambe le aziende esploreranno congiuntamente le opportunità di business relative all’implementazione di soluzioni basate su tecnologia DLT a livello italiano e globale.

In Italia PwC nel 2016 ha attivato un Competence Center Blockchain che supporta le aziende nello studio e realizzazione di progetti basati sulla tecnologia Blockchain e DLT nelle fasi di formazione, analisi di mercato, validazione ed individuazione di use case e successiva implementazione. Il Competence Center ha al suo interno diversi professionisti certificati sulla tecnologia Corda, con capacità analitiche e tecniche di sviluppo su DLT e tecnologia Blockchain.

R3 invece sta già lavorando in Italia a diversi progetti con i suoi partner, tra cui Spunta Project, il progetto pilota di ABI Lab, Centro di ricerca e di innovazione per le banche promosso dall’Associazione Bancaria Italiana. Tale progetto coinvolge diverse banche italiane che sperimentano la tecnologia Corda per la riconciliazione delle transazioni interbancarie.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.