venerdì 17 nov 2017
HomeCorporate BankingDeutsche Bank e Postbank insieme per una nuova banca

Deutsche Bank e Postbank insieme per una nuova banca

Deutsche Bank e Postbank insieme per una nuova banca

Postbank e Deutsche Bank si preparano a unire le forze per diventare un player di riferimento in Germania.

L’aggregazione darà vita a un’unica legal entity, mantenendo però i due marchi distinti, a partire dalla metà del prossimo anno. Si tratterà di un gruppo con oltre con oltre 20 milioni di clienti e un volume pari a 325 miliardi di euro, senza contare le ulteriori sinergie previste per circa 900 milioni di euro all’anno a partire dal 2022.

Nel complesso, gli investimenti saranno pari a 1,9 miliardi, in particolare sull’It. Alla fine del prossimo anno, fra le altre cose, sarà lanciata una nuova banca digitale dedicata in particolare ai clienti più giovani. Nel 2018, inoltre, Sal. Oppenheim sarà integrata nella divisione Wealth Management di Deutsche Bank.

 Intanto il gruppo tedesco ha registrato nel terzo trimestre un utile netto di 649 milioni, più che raddoppiato anno su anno e più che triplicato nei 9 mesi (1,7bn). Il cost income ratio (CIR) è in calo e i non interest expenses sensibilmente ridotti: -14% nel trimestre e -13% nei 9 mesi, come pure gli adjusted costs, diminuiti del 6%. Migliora poi la qualità del credito, che resta  tra le più elevate in Europa: le perdite sui crediti calano di un ulteriore 44%

Il CET1 è a 13,8% in crescita rispetto all’11,1% dello stesso periodo dell’anno precedente, mentre i ricavi +2% rispetto al secondo trimestre, anche se in calo anno su anno.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.