Doorway autorizzata per apportare capitali a Innova Venture

Doorway è la sesta piattaforma autorizzata convenzionata per apportare capitali aggiuntivi attraverso le campagne di equity crowdfunding di startup e pmi del Lazio nell’ambito di Innova Venture, il fondo di venture capital della Regione Lazio, gestito da Lazio Innova, che co-investe direttamente nel capitale delle imprese laziali insieme a investitori privati e indipendenti.

L’obiettivo di Innova Venture, ricorda un comunicato, “è incrementare l’offerta di capitale di rischio a favore di startup e pmi localizzate o che intendono localizzarsi nella regione Lazio, con un effetto leva sui capitali di coinvestitori privati e un impatto sull’economia reale della regione”.

Innova Venture prevede la possibilità di completare il round associando anche campagne di equity crowdfunding con le piattaforme autorizzate convenzionate, nell’ambito dei round di investimento a cui partecipa.

Doorway è la piattaforma di equity investing online autorizzata da Consob sulla quale business angels, professionisti, imprenditori, manager e family office possono diversificare il portafoglio sottoscrivendo online quote di partecipazione. Fondata a Bologna nel 2017 da quattro business angels e guidata da Antonella Grassigli, nel 2019 ha organizzato due roadshow che hanno coinvolto cinque società per una raccolta complessiva di oltre 2 milioni di euro: Garanteasy, Vintag, MySecretCase, Chitè e Rejoint.

Il fondo Innova Venture ha una dotazione di 24 milioni di euro e prevede un coinvestimento iniziale per impresa (inteso come somma di Innova Venture e dei coinvestitori privati indipendenti) pari a un minimo di 250mila euro e un massimo 2 milioni di euro, con una durata dell’investimento prevista di 5+3 anni.

Doorway autorizzata per apportare capitali a Innova Venture

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram