martedì 20 ott 2020
HomePrivate EquityDvr Capital e Lazard nel passaggio di Golden Goose a Carlyle

Dvr Capital e Lazard nel passaggio di Golden Goose a Carlyle

Dvr Capital e Lazard nel passaggio di Golden Goose a Carlyle

Assistito da Dvr Capital, con Carlo Daveri (nella foto), Nicola Gualmini e Sarah Haghighi, il private equity Carlyle ha raggiunto un accordo per l’acquisizione dell’intera proprietà di Golden Goose Deluxe Brand, società di moda italiana focalizzata sul segmento delle ‘sneaker’ di lusso. I venditori sono stati assistiti da Lazard, con un team guidato dal managing director Michele Marocchino con Giovanni Casali e Antonio Da Ros.

L’acquisizione, riporta Reuters, avviene sulla base di un equity value di circa 400 milioni di euro.

Attualmente la società è controllata da Ergon Capital Partners II e partecipata da Zignago Holding, dai fondatori della società e dal management. Il closing dell’operazione è previsto entro la fine di marzo 2017, dice il comunicato. L’investimento sarà realizzato attraverso Carlyle Europe Partners IV, fondo di buyout focalizzato su operazioni nel segmento upper-mid market in Europa.

“Golden Goose Deluxe Brand rappresenta la quarta significativa acquisizione di Carlyle nel settore dell’abbigliamento e del fashion a livello europeo, dopo le precedenti operazioni di Moncler, TwinSet Simona Barbieri e Hunkemoller”, sottolinea la nota.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.