EOS IM, Conad e Officinae Verdi per la riqualificazione di 9 store

EOS Investment Management, gestore istituzionale di fondi d’investimento, attraverso il suo fondo energia Efesto Energy, ha affiancato Conad del Tirreno e Officinae Verdi Group – joint venture per la green economy costituita da Unicredit e WWF – per la riqualificazione energetica di nove punti vendita del gruppo di supermercati situati in Toscana, Lazio e Sardegna. 

Il progetto, finanziato in project financing da UniCredit Banca, ha un valore di circa 28 milioni di euro e determinerà una riduzione annua delle emissioni di CO2 stimata in circa 2.900t/anno per il complesso dei  punti vendita e risparmi del 50% in termini di consumi energetici.

Tecnicamente, l’operazione sarà realizzata da un veicolo societario, Ecology Store, di cui il fondo energia di EOS IM, guidato da Ciro Mongillo (nella foto), è azionista di maggioranza, e finanziata da UniCredit Banca.

Per Ugo Baldi, Amministratore Delegato di Conad del Tirreno, si tratta di un progetto “strategico” che prosegue quello “iniziato nel gennaio 2015 che ci vide impegnati insieme ad altri partner con un investimento di 33 milioni. L’energia, infatti, dopo il personale è la seconda voce di costo per le imprese della GDO con un’incidenza tra l’1 e il 2% del fatturato”.

EOS IM, Conad e Officinae Verdi per la riqualificazione di 9 store

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram