venerdì 23 ott 2020
HomeCorporate Finance/M&AEY con Snam nell’acquisizione del 50% di Iniziative Biometano per 10 milioni

EY con Snam nell’acquisizione del 50% di Iniziative Biometano per 10 milioni

EY con Snam nell’acquisizione del 50% di Iniziative Biometano per 10 milioni

Snam, attraverso la controllata Snam4Environment, ha acquisito da Femogas una quota del 50% del capitale con diritto di controllo congiunto di Iniziative Biometano, società che opera nella gestione di impianti di biogas e biometano alimentati con biomasse di origine agricola.

EY ha assistito Snam come advisor finanziario, operando con un team guidato dal partner Giorgio Castelli Villa (a destra nella foto), e ha fornito servizi di analisi strategica e due diligence finanziaria, fiscale e giuslavoristica, con i team guidati dal partner Giacomo Chiavari (a sinistra nella foto) e dal director Stefano Robotti.

Il controvalore dell’operazione è di circa 10 milioni di euro. Femogas, società attiva nello sviluppo di iniziative industriali nel settore del biometano agricolo, rimarrà socia di Iniziative Biometano con una quota del 50%.

L’acquisizione, si legge in un comunicato, “consente a Snam di entrare nel settore del biometano di produzione agricola, dal cui sviluppo si attende il contributo più significativo all’affermarsi del biometano, fonte strategica ai fini della e dell’ economia circolare in Italia”.

Iniziative Biometano è attualmente proprietaria di cinque impianti di biogas già in esercizio, per i quali è prevista la conversione a biometano, grazie a IES Biogas (controllata di Snam), con un potenziale complessivo di produzione a regime di circa 39 megawatt. Il primo di questi, in Sicilia, entrerà in produzione a ottobre.

Iniziative Biometano “sarà la piattaforma con cui Snam e Femogas svilupperanno ulteriori progetti sul territorio nazionale per dare un impulso decisivo alla disponibilità di biometano in quantità progressivamente sempre più rilevanti nel mix energetico nazionale”. Il biometano è un pilastro del programma SnamTec, focalizzato sull’innovazione e sulla transizione energetica, al quale la società ha dedicato 1,4 miliardi di euro di investimenti in un piano strategico da complessivi 6,5 miliardi al 2023.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.