Fila con Leonardo&Co, punta ad acquisire la francesce Canson

Affiancata da Leonardo & Co. – Houlihan Lokey in qualità di sole financial advisor, Fila, Fabbrica italiana lapis e affini, ha presentato un’offerta vincolante, in una negoziazione in esclusiva, per l’acquisizione del 100% del gruppo Canson, controllato dal gruppo francese Hamelin.

Il progetto, si legge nella nota, sarà soggetto a un processo di informazione e consultazione che coinvolgerà le principali organizzazioni rappresentative dei lavoratori nella società francese.

Per la negoziazione in esclusiva la società guidata dall’amministratore delegato Massimo Candela (nella foto), quotata in Borsa dalla scorsa estate dopo l’unione con la Spac Space2, ha tempo fino alla fine dell’anno 2016 ma il gruppo, riporta la nota, confida in una conclusione degli accordi per il mese di ottobre 2016.

L’operazione sarà finanziata attraverso un finanziamento bancario a medio-lungo termine erogato da un pool di banche composto da UniCredit in qualità di Global coordinator, mandated lead arranger e bookrunner, Intesa Sanpaolo – Banca Imi, Mediobanca e Bnp Paribas in qualità di mandated lead arranger.

Il Gruppo Canson, fondato nel 1557 dalla Famiglia Montgolfier, ha sede in Francia ad Annonay, possiede uno stabilimento di produzione in Francia e siti di conversione e distribuzione in Italia, Francia, Usa, Cina, Australia e Brasile. I prodotti di Canson sono presenti in oltre 120 paesi. Nel 2015 Canson ha generato oltre 100 milioni di euro di ricavi (+5,2% rispetto al 2014) e ha più di 450 dipendenti.

Il team di Leonardo & Co. è guidato dal managing director André Pichler e composto da Salvatore Palazzo, Andrea Cibocchi e Lorenzo Cascione.

Fila con Leonardo&Co, punta ad acquisire la francesce Canson

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram