Hsbc cambia ceo in Italia, è Gerd Pircher

HSBC ha annunciato la nomina di Gerd Pircher (nella foto) come Chief Executive Officer (ceo) per le sue attività in Italia. Prende il posto di Marzio Perrelli, che lascerà domani 24 aprile il proprio incarico per raccogliere nuove sfide imprenditoriali.

Da 23 anni in HSBC, Pircher ha recentemente assunto il ruolo di deputy CEO nella sede italiana. In precedenza ha ricoperto incarichi senior in Medio Oriente, Asia, America Latina ed Europa, principalmente nelle divisioni Global Banking and Markets, Commercial Banking e Strategy and Planning.

Prima di tornare in Italia, il professionista è stato Regional Head of Global Trade and Receivables Finance per tutta l’America Latina, dove ha ristrutturato e rilanciato con successo le attività della banca nella regione. In precedenza, Gerd Pircher ha ricoperto il ruolo di Head of Strategy and Planning per HSBC in Europa, ruolo nel quale si è anche occupato nel 2015 del lancio di un’attività di Commercial Banking in Italia.

 

Hsbc cambia ceo in Italia, è Gerd Pircher

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram