venerdì 22 giu 2018
HomeCambi di PoltronaHsbc spinge sull’advisory con Gianluca Ricci

Hsbc spinge sull’advisory con Gianluca Ricci

Hsbc spinge sull’advisory con Gianluca Ricci

Hsbc punta sull’advisory. La banca d’affari internazionale ha infatti chiamato tra le proprie fila Gianluca Ricci (nella foto) quale nuovo managing director, a capo della divisione Advisory Italy.

Ricci, che sarà operativo tra gli uffici di corporate finance a Londra e Milano, proviene da Deutsche Bank dove è stato per sette anni responsabile per l’m&a e poi alla guida dell’attività del coordinamento dell’attività crossborder tra l’area Emea e Asia Pacifico. In precedenza Ricci aveva lavorato anche alla banca svizzera Credit Suisse.

Obiettivo del gruppo attraverso questo nuovo ingresso, stando a quanto risulta a financecommunity.it, è quello di rafforzare il presidio corporate e alimentare il dialogo con i top management delle aziende. Parliamo di large corporate, con società da 1 a 3 miliardi di euro, ma anche medium, soprattutto quelle realtà interessate a svilupparsi all’estero, con uno sguardo in maniera opportunistica anche sullo small cap. L’idea è anche quella di implementare l’attività con i financial sponsor internazionali interessati ad acquisizioni nel nostro Paese per operazioni nell’ordine di 500 milioni – 1 miliardo di euro.

Il focus è dunque esclusivamente su deal crossborder, in particolare in aree quali il Middle East e soprattutto la Cina, dove la banca, forte della propria desinenza, vuole essere il collegamento principale tra l’Asia e l’Italia che è da diverso tempo nel mirino degli investitori orientali.

Per fare tutto ciò, sempre secondo quanto risulta al nostro giornale, non è escluso un rafforzamento del team di professionisti di corporate finance che oggi, a Milano, conta circa 10 persone.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.