sabato 20 lug 2019
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Ipo, Farmaè verso Aim con conti in crescita. Ubs e Alantra advisor

Ipo, Farmaè verso Aim con conti in crescita. Ubs e Alantra advisor

Ipo, Farmaè verso Aim con conti in crescita. Ubs e Alantra advisor

Farmaè ha chiuso il bilancio di esercizio con ricavi pari a 24,9 milioni di euro, registrando una crescita annua del 93,8% dal 2015 e ponendo le basi per l’approdo a Piazza Affari.

La piattaforma omnicanale di prodotti per la salute e il benessere, si legge in un comunicato, conta a raggiungere ricavi per 40 milioni nel 2019.

Nata nel 2014 e guidata dal fondatore e ceo Riccardo Iacometti (nella foto), Farmaè conta anche sette punti vendita.

 

A fine 2018 il portale di Farmaé ha raggiunto oltre 13 milioni di visitatori (dai 5,5 milioni del 2016) e registrato 523mila ordini (più che quadruplicati rispetto ai 111mila del 2016).

“Per sostenere i nostri piani di sviluppo guardiamo alla quotazione in Borsa come una grande opportunità”, dichiara Iacometti. Farmaè, secondo quanto anticipato ieri dal Sole 24 Ore, punta ad approdare sull’Aim entro la fine del mese di luglio. Ubs ricopre il ruolo di advisor finanziario, Alantra è nomad e global coordinator.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.