mercoledì 22 mag 2019
HomeIPO (De-listing/Dual-listing)Italian Exhibition Group fa dietrofront sull’Ipo

Italian Exhibition Group fa dietrofront sull’Ipo

Italian Exhibition Group fa dietrofront sull’Ipo

La sfavorevole situazione del mercato azionario, domestico e internazionale, che non permette al momento di apprezzare compiutamente il valore della società, ha portato Italian Exhibition Group, la società delle fiere di Rimini e Vicenza, a ritirare il collocamento riservato agli investitori istituzionali delle sue azioni ordinarie finalizzato alla quotazione in Borsa.
A influire sulla decisione, presa d’intesa con i global coordinator Intermonte ed Equita e l’advisor Alantra, è stata soprattutto la mancanza di adesioni da parte degli investitori esteri, al momento in standbyt in attesa dell’evoluzione della situazione macroeconomica e politica italiana.

La società, i cui fondamentali sono e rimangono solidi, continuerà il suo percorso di sviluppo valutando altre possibili leve strategiche coerenti con il suo andamento di crescita continua; il piano industriale non subirà rallentamenti e modifiche. La quotazione in Borsa resta, in ogni caso, uno degli obiettivi futuri della Società.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.