Italvolt e ABB annunciano un accordo per lo sviluppo della gigafactory

Italvolt, società fondata da Lars Carlstrom per la produzione e lo stoccaggio di batterie a ioni di litio per veicoli elettrici, ha selezionato ABB per il Front End Engineering and Design (FEED) del suo sito nel Nord Italia. Italvolt annuncia inoltre l’accordo di partnership con l’azienda tecnologica globale per identificare insieme le soluzioni di automazione, elettrificazione e digitalizzazionepiù adatte per accelerare i processi di produzione delle batterie del sito di Scarmagno.

Lars Carlstrom, Ceo e fondatore di Italvolt ha commentato: “Italvolt punta a ricercare le eccellenze industriali in ogni area del nostro business, per questo siamo lieti di annunciare questa collaborazione con ABB, uno dei nomi più importanti del settore a livello globale. La tecnologia all’avanguardia di ABB ci aiuterà a garantire la sostenibilità del nostro impianto, nonchè una produzione efficiente, affidabile e conveniente. Siamo felici che ABB si unisca a noi in questo viaggio”.

“I piani di Italvolt per una produzione di batterie su larga scala sonocruciali per la mobilità elettrica, l’aumento della sostenibilità e la reindustrializzazione della regione”, ha detto Mauro Martis, Cluster Manager South Europe, ProcessIndustries, ABB. “Unendo le nostre forze, vogliamo condividere le nostre tecnologie e sinergie con Italvolt, mettendo il nostro know-how a disposizione di questo ambizioso progetto”.

La gigafactory sarà situata nell’area ex Olivetti di Scarmagno e il nuovo impianto sarà progettato dalla divisione Pininfarina Architecture dell’iconica casa di design automobilistico italiana.

Italvolt e ABB annunciano un accordo per lo sviluppo della gigafactory

eleonora.fraschini@lcpublishinggroup.it

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram