mercoledì 14 nov 2018
HomeCorporate Finance/M&AKruk acquisisce un pacchetto di npls da 302 milioni

Kruk acquisisce un pacchetto di npls da 302 milioni

Kruk acquisisce un pacchetto di npls da 302 milioni

Nuova acquisizione in Italia per Kruk. Il gruppo polacco quotato a Varsavia e specializzato nella gestione di npl, ha annunciato ieri di aver acquisito un portafoglio di crediti deteriorati italiani unsecured da 302 milioni di euro lordi. L’operazione è avvenuta tramite l’spv ItaCapital.

La società, guidata nel nostro paese da Alessandro Scorsone (nella foto), è entrata nel mercato tricolore tre anni fa e ha investito, al 2017, 140 milioni di euro acquisendo dieci portafogli npls – per un valore complessivo di 2,7 miliardi – e integrando prima il servicer Credit Base e poi Agecredit (leggi la notizia su financecommunity.it).

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.