La Bei finanzia per 2 miliardi la Bari-Napoli

La Banca europea per gli investimenti (Bei) guarda anche all’Italia:  2 miliardi di euro dei complessivi 12,6 miliardi di finanziamenti approvati nella giornata di ieri 17 settembre dal consiglio saranno infatti stanziati per la linea ad Alta capacità ferroviaria Bari-Napoli, inclusa nel decreto Sblocca Italia. L’operazione prevedere il raddoppio del binario per 120 chilometri e la chiusura dei lavori, che in tutto dovrebbero costare 6,2 miliardi, è prevista per il 2027.

Nel dettaglio, il finanziamento è a favore del ministero dell’Economia e a cascata del gruppo Fs, con durata fino a 30 anni e con tassi vicini allo zero. Al termine dell’opera – in queste ore si sta approntando il bando di gara per l’ultimo lotto da Bovino a Orsara, in provincia di Foggia, per 560 milioni – i treni potranno percorrere la distanza tra Bari e Napoli in due ore dalle attuali 3 ore e 40. Ai 2 mila posti di lavoro per la costruzione si aggiungeranno i 200 a lavori conclusi per l’operatività del servizio.

Per la Bei è il più grande finanziamento rivolto a un singolo progetto nella storia dell’istituto di cui l’italiano Dario Scannapieco (nella foto) è vicepresidente.

Nella somma dei 12,6 miliardi di finanziamenti sono inclusi anche 3,6 miliardi per aiutare le imprese di paesi tra cui l’Italia oltre ai Paesi Baltici, Cipro, Francia, Benelux, Spagna, Ucraina, Moldavia e Georgia attraverso uno schema in collaborazione con banche e intermediari locali. Tre miliardi andranno poi per progetti di transizione energetica mentre 1,6 miliardi saranno usati per finanziare progetti climatici locali in Italia e in Francia oltre che nel resto d’Europa.

La Bei finanzia per 2 miliardi la Bari-Napoli

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram