venerdì 17 nov 2017
HomeCorporate BankingLazard e Citi nel cammino di Bpm verso la Spa

Lazard e Citi nel cammino di Bpm verso la Spa

Lazard e Citi nel cammino di Bpm verso la Spa

In controtendenza rispetto ai rumors, e eer prima fra le grandi Popolari, Bpm ha nominato i consulenti finanziari per l’imminente processodi trasformazione in spa e conseguente unione con altre banche cooperative.

 

Sono dunque Citigroup e Lazard, quest’ultima con la persona di Massimo Pappone, gli advisor finanziari scelti dal gruppo guidato da Giuseppe Castagna (nella foto @imagoeconomica) per il progetto di trasformazione della Bpm in spa e «per l’analisi e le valutazioni in relazione alle eventuali possibili opzioni strategiche in vista dei potenziali processi di consolidamento del settore bancario». A nominardo è stato il consiglio di gestione della banca, che si è riunito alla presenza del comitato per il controllo interno e del presidente del consiglio di sorveglianza Piero Giarda (foto a destra  @imagoeconomica).  

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.