mercoledì 21 apr 2021
HomeCambi di PoltronaMEDIOBANCA, CANZONIERI A CAPO DEL FINANCIAL INSTITUTIONS EMEA

MEDIOBANCA, CANZONIERI A CAPO DEL FINANCIAL INSTITUTIONS EMEA

MEDIOBANCA, CANZONIERI A CAPO DEL FINANCIAL INSTITUTIONS EMEA

Mediobanca nomina Francesco Canzonieri (nella foto) alla guida del Financial institutions group (Fig) per l’Emea. Canzonieri, di base a Londra, arriva da Barclays dove è entrato nel 2004 (dopo un’esperienza da associate da Goldman Sachs) e da un anno e mezzo ricopriva il ruolo di managing director per Italia, Grecia, Turchia, Cee & Cis (Central Eastern Europe & Commonwealth of Independent States) nell’area investment bank.

Mediobanca continua a investire sulla propria anima inglese. E l’obiettivo appare quantomai chiaro, in un contesto di mercato dove le operazioni straordinarie sono ormai quasi tutte cross border.

Canzonieri, quindi, entra nella squadra guidata da Stefano Marsaglia, arrivato anch’egli da Barclays a fine 2013 con il grado di executive chairman, corporate & investment Banking. Nel team anche Stefano Rangone, co-head equity capital market, che dovrebbe operare tra Milano e Londra. Il vice direttore generale Maurizio Cereda, invece, dovrebbe essere di base a Milano. Invece, starebbe lasciando Londra (destinazione Milano?) il managing director Maria Luisa Cicognani, ex Renaissance Capital, Merrill Lynch e Bers.

L’arrivo di Canzonieri aveva suscitato curiosità sul destino di Alfonso Galante, responsabile del business Fig, che tuttavia risulta ancora negli organici di Mediobanca e non viene dato in uscita.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.