sabato 20 lug 2019
HomeCartolarizzazioniMps cartolarizza crediti in bonis per 2,3 mld, sottoscrivono Bei e Cdp

Mps cartolarizza crediti in bonis per 2,3 mld, sottoscrivono Bei e Cdp

Mps cartolarizza crediti in bonis per 2,3 mld, sottoscrivono Bei e Cdp

Banca Monte dei Paschi di Siena ha completato un’operazione di cartolarizzazione di un portafoglio di circa 2,3 miliardi, composto da finanziamenti in bonis erogati a piccole e medie imprese italiane, sottoscritti da Bei e Cdp per 720 milioni.

L’operazione, si legge in un comunicato della banca guidata da Marco Morelli (nella foto), è stata realizzata tramite il veicolo Siena PMI 2016, che ha emesso titoli senior pari a 519,4 milioni di classe A1 e 813 milioni di classe A2, con rating AA/AAA da parte di Fitch/DBRS; titoli mezzanine pari a 225,8 milioni classe B con rating AA-/AA(low) da parte di Fitch/DBRS; titoli mezzanine pari a 271 milioni classe C con rating BB+/BB(high) da parte di Fitch/DBRS; titoli mezzanine pari a 248,5 milioni classe D con rating CCC/ CC da parte di Fitch/DBRS; titoli junior pari a circa 180,7 milioni non dotati di rating.

Nell’ambito della cartolarizzazione, la Banca europea per gli investimenti (Bei) e Cassa depositi e prestiti (Cdp) hanno sottoscritto, rispettivamente, 400 milioni e 320 milioni di titoli senior della classe A2. L’importo “sarà destinato all’erogazione di finanziamenti, a sostegno del tessuto delle piccole e medie imprese italiane”.

I restanti titoli senior sono destinati al collocamento ad altri investitori istituzionali o, insieme ai titoli mezzanine e junior, all’utilizzo come collaterale per operazioni di finanziamento.

JP Morgan ha agito in qualità di co-arranger.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.