sabato 08 mag 2021
HomeRumorsOaktree più vicino alla cessione di Conbipel, Ovs l’acquirente più accreditato

Oaktree più vicino alla cessione di Conbipel, Ovs l’acquirente più accreditato

Oaktree più vicino alla cessione di Conbipel, Ovs l’acquirente più accreditato

Entra nel vivo il processo di vendita di Conbipel da parte del fondo californiano Oaktree che nell’operazione è affiancato da Rothschild, che era entrato nella società nel 2007 comprando la catena dalla famiglia Massa per circa 200 milioni di euro.

L’asta, scrive il Sole 24 Ore, dovrebbe entrare nel vivo nei prossimi giorni dopo che la scorsa settimana l’advisor ha distribuito i teaser ai potenziali compratori.

L’acquirente più probabile, secondo i rumors di mercato riportati dal giornale, sarebbe Ovs. Il gruppo infatti potrebbe, fra le altre cose, puntare sulla riconversione dei negozi in Italia che assumerebbero quindi il brand Ovs, assorbendo allo stesso tempo un competitor italiano.

Quanto al prezzo di vendita, secondo alcuni rumors usciti in settimana e riportati da Mergermarket, il valore di cessione di Conbipel potrebbe attestarsi a circa 8 volte il margine operativo lordo. Lo scorso anno Conbipel ha registrato un giro d’affari di circa 224 milioni di euro con un Ebitda di 27 milioni e debiti per circa 35-40 milioni.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.