Partner in Pet Food acquisisce Landini Giuntini. Gli advisor finanziari

Partner in Pet Food (Ppf) ha acquisito il 100% del capitale di Landini Giuntini.

Credit Suisse ha assistito Landini Giuntini come advisor finanziario, che ha agito con un team con Andrea Pravini ed Edoardo Crivellaro, membri di Investment Banking Advisory IWM, divisione di investment banking dedicata agli imprenditori in cui è recentemente entrato come European Head del client coverage Vincenzo de Falco (nella foto). EY ha assistito Landini Giuntini per i servizi di due diligence finanziaria, con un team guidato dal partner Andrea Scialpi e dal manager Tommaso Rossi.

Landini Giuntini, ricorda un comunicato, “è il più grande produttore private label di alimenti secchi per animali domestici in Italia”. Fondata nel 1956 e con sede a Città di Castello (Perugia), l’azienda produce pet food di alta qualità in diverse categorie di prodotti, per clienti italiani e internazionali, nella grande distribuzione organizzata e per rivenditori specializzati per animali.

L’acquisizione consentirà a Ppf “di internazionalizzare ulteriormente il business ed espandere l’offerta nelle categorie premium del pet food”.

Il management attuale della società, guidato da Steven Giuntini, con il supporto di Gino Giuntini, continuerà a guidare l’azienda.

Partner in Pet Food acquisisce Landini Giuntini. Gli advisor finanziari

Noemi

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram