giovedì 19 set 2019
HomeRestructuringQuattroR chiude l’acquisizione di Ceramiche Ricchetti. Gli advisor

QuattroR chiude l’acquisizione di Ceramiche Ricchetti. Gli advisor

QuattroR chiude l’acquisizione di Ceramiche Ricchetti. Gli advisor

QuattroR ha finalizzato l’acquisizione della maggioranza di Ceramiche Ricchetti, realtà attiva a livello internazionale nella produzione e commercializzazione di superfici ceramiche e quotata all’Mta.

Nel contesto dell’operazione, Quattro R ha acquisito il 62% del capitale sociale del gruppo Ceramiche Ricchetti per il tramite del veicolo Finkéramos, partecipato anche dagli azionisti storici di riferimento riconducibili alla famiglia Zannoni, e ha annunciato il lancio di un’opa obbligatoria totalitaria sulle azioni del gruppo, finalizzata al delisting.

L’operazione di rilancio del gruppo si articolerà attraverso un aumento di capitale di circa 41 milioni e una ristrutturazione dell’indebitamento esistente tramite un piano ex art 67 L. Fall. definito con i creditori finanziari.

L’advisor industriale dell’operazione è stata KPMG con Federico Bonanni (nella foto) e Lorenzo Noselotti mentre hanno agito come advisor finanziari Pietro Braicovich, Tommaso Lillo e Andrea Cibocchi di Leonardo & Co. – Houlihan Lokey e Maurizio Tostati dello studio Pincelli & Associati.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.