mercoledì 18 set 2019
HomeCorporate Finance/M&ARaffaele Mincione con Wrm compra npls da Mediocredito Italiano

Raffaele Mincione con Wrm compra npls da Mediocredito Italiano

Raffaele Mincione con Wrm compra npls da Mediocredito Italiano

Il Gruppo WRM ha acquisito un portafoglio di crediti deteriorati garantiti da impianti fotovoltaici (Progetto Luce) con una potenza complessiva di 90 MWp del valore lordo di 187 milioni di euro da Mediocredito Italiano (Gruppo Intesa Sanpaolo)

Nell’operazione, che è la prima del suo genere nel mercato italiano dei crediti energy da fonte rinnovabile, il Gruppo WRM è stato assistito dagli advisor tecnici Viride e Green Utility.

Il portafoglio era stato messo sul mercato la scorsa estate per un totale di 250 milioni di euro mentre a settembre erano stati selezionati i finalisti dall’advisor Deloitte, fra i quali anche Tages Capital-Credito Fondiario.

Infine la scelta è caduta du WRM che intende espandere la propria attività di investimento in Italia, in un’ottica di sviluppo ulteriore nell’ambito dei crediti deteriorati e delle green energy, temi di rilevante attualità. L’operazione si inquadra all’interno di un piano di investimenti del Gruppo WRM a supporto di imprese italiane volto alla generazione di valore.

WRM fa capo al finanziere Raffaele Mincione (nella foto).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.