giovedì 22 apr 2021
HomeCorporate Finance/M&ARavago acquisisce la maggioranza di Magma (recupero scarti industriali). Gli advisor

Ravago acquisisce la maggioranza di Magma (recupero scarti industriali). Gli advisor

Ravago acquisisce la maggioranza di Magma (recupero scarti industriali). Gli advisor

Magma Holding (famiglia Magni) ha ceduto una quota di maggioranza di Magma al gruppo Ravago.

Magma Holding è stata affiancata da Equita in qualità di advisor finanziario, con un team composto da Tommaso Poletto (a sinistra nella foto), Marino Marchi (a destra nella foto), Andrea Ruberti e Lorenzo Quaglia.

Oltre ad Equita, Magma Holding è stata assistita dallo studio LCA (Roberto de Bonis, Stefano Giannone e Sara Consoli) per le tematiche di carattere legale e da KPMG (Andrea Longoni, Luca David e Agnese Camertoni) per la vendor due diligence contabile.

L’attività industriale di Magma, focalizzata nel recupero, selezione e compounding di materiali plastici derivanti da scarti industriali, contribuisce attivamente allo sviluppo della circular economy

Il gruppo Ravago, si legge in un comunicato, rappresenta uno dei più grandi compounder di polimeri, con impianti di produzione in Europa, Medio Oriente e Stati Uniti.

La famiglia Magni resterà con una quota di minoranza e continuerà a guidare la società, “integrando il proprio know-how con le sinergie del gruppo, con l’obiettivo di migliorare ed estendere le capacità nella produzione di polimeri sostenibili, dando una seconda vita a scarti di lavorazione industriale e da post-consumo, attività in cui la Ravago è già presente ed intende espandere il recycling footprint”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.