Snam emette transition bond per 750 milioni, Rendimento record. Le banche

Snam ha emesso un transition bond in due tranche, per complessivi 750 milioni di euro, a fronte di una domanda pari a 2,5 miliardi (3,3 volte l’offerta).

L’emissione complessiva per entrambe le tranche, rivolta agli investitori istituzionali, ha raggiunto un picco di oltre tre volte l’offerta. La cedola annua della prima tranche da 500 milioni è pari allo 0%, con un prezzo re-offer di 100,198% (corrispondente a uno spread di 37 punti base sul mid swap di riferimento, ridotto rispetto all’indicazione iniziale di 60 punti base). La cedola annua della seconda tranche di 250 milioni di euro è pari allo 0,75%, con un prezzo re-offer di 103,545% (corrispondente a uno spread di 50 punti base sul mid swap di riferimento, ridotto rispetto all’indicazione iniziale di 70 punti base).

Il collocamento è stato organizzato e diretto, in qualità di joint bookrunners, da Banca IMI,
Barclays, BBVA, BofA Merrill Lynch, Citi, Goldman Sachs, JP Morgan, Mediobanca, Mizuho, Morgan Stanley e Société Générale. Barclays ha agito con un team formato da Riccardo Abbona (managing director, nella foto), Carlo Baronio (director) e Andrea De Vivo (associate).

E’ la prima volta che Snam scende sotto zero con un’emissione bond fixed. Si tratta del rendimento più basso mai ottenuto da una corporate italiana (battuto il precedente record di Acea, fissato qualche settimana fa).

I proventi dell’emissione verranno utilizzati per finanziare progetti nella transizione energetica, i cosiddetti Eligible Projects, come definiti nel Transition Bond Framework pubblicato il 9 giugno 2020.

Le obbligazioni saranno quotate alla Borsa del Lussemburgo.

Snam emette transition bond per 750 milioni, Rendimento record. Le banche

Noemi

Financecommunity.it

Lanciata nel maggio 2014, la testata si rivolge a bankers, fondi di private equity, operatori del real estatee SGR.
La testata, al livello di contenuti, si focalizza sul mercato finance, ovvero sugli spostamenti e cambiamenti di poltrona, le operazioni e relativi advisors, piuttosto che su approfondimenti e dati analitici sull’evoluzione del mercato.
 
Financecommunity.it ha visto crescere molto rapidamente il numero di lettori e di professionisti che intervengono e danno il loro contributo.
 

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

FINANCECOMMUNITY S.R.L. – Società appartenente a LC Publishing Group S.p.A. - Via Leone Tolstoi 10 - 20146 Milano–Tel.+39 02 36727659 - C.F./P.IVA 10160150966
REA 2510285 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram