venerdì 14 dic 2018
HomeCartolarizzazioniUniCredit cede due portafogli di npls per oltre 1 miliardo

UniCredit cede due portafogli di npls per oltre 1 miliardo

UniCredit cede due portafogli di npls per oltre 1 miliardo

Doppia cessione di non performing loans per Unicredit.

La banca guidata da Jean Pierre Mustier (nella foto) ha infatti annunciato in meno di 24 ore due cessioni di pacchetti di crediti deteriorati. Il primo riguarda nel dettaglio un accordo con un veicolo di cartolarizzazione gestito da J-Invest SpA e uno gestito da Banca Interprovinciale per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza da 590 milioni di euro derivanti da contratti di credito chirografario verso clientela del segmento piccole e medie imprese italiane. Il portafoglio comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento (“large tickets”) regolati dal diritto italiano. J-Invest ha comprato la porzione portafoglio con una creditoria di circa 384 milioni di euro mentre Illimity ha comprato la porzione con una creditoria di circa 206 milioni di euro.

Contestualmente, il gruppo di Piazza Gae Aulenti ha annunciato un accordo con una società affiliata di Fortress per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito ipotecario verso clientela del segmento piccole e medie imprese italiane. Il portafoglio comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano con un valore facciale complessivo – al lordo delle rettifiche – di circa 675 milioni.

L’impatto di entrambe le cessioni verrà recepito nel bilancio del quarto trimestre 2018.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.